Mazda CX-5, Suv compatto

La Mazda vuole presentare nel 2011 il suo nuovo suv compatto CX-5

da , il

    cx-5

    Mazda porta allo studio della propria serie di vettura la CX-5. Si tratta di un nuovo tipo di veicolo sportivo multiuso che la marca giapponese vuole interporre all’altro suo modello, la CX-7. Così come per questo modello, che finalmente ha cambiato motorizzazioni e conseguente sistema di alimentazione, anche per la Mazda CX-5 ci dovrebbero essere notevoli novità, in grado di stuzzicare la voglia della clientela a provare questo nuovo Suv compatto, in futuro. Si parla proprio di futuro perché la vettura è l’erede della concept-car Kazamai, che è stata esposta al Salone di Mosca nel 2008.

    La casa d’auto giapponese pensa di potere premere sull’acceleratore della produzione, per riuscire a portare alla luce la nuova Mazda CX-5 entro la fine del 2011. Gli ingegneri del sol levante contano di equipaggiare il nuovo Suv coi motori cosiddetti Sky, cioè a bassi consumi e con emissioni nocive contenute, in base agli standard internazionali.

    cx-5

    Secondo indiscrezioni, la nuova Mazda CX-5 dovrebbe essere più contenuta anche nel peso, con un alleggerimento di oltre 100 kg rispetto alle sue concorrenti. Ciò sarà, di sicuro, un punto a suo favore che potrà sfruttare per fare pendere l’ago della bilancia a suo favore, quando si metterà, sull’altro piatto della bilancia, la sua tecnologia evoluta rappresentata dall’iniezione diretta e dalla frenata rigenerativa, di derivazione Kers, che contribuirà anche ad abbassare i consumi nell’ordine del 30%.

    cx-5

    La nuova Mazda CX-5 sarà un Suv disponibile con la carrozzeria a tre porte ed a cinque porte. Essa andrà a sfidare, dunque, dirette concorrenti come la Range Rover Evoque. In Giappone si dicono certi della sua riuscita.