Mazda MX-5 2013, foto spia: restyling svelato dalla brochure ufficiale [FOTO]

Mazda MX-5 2013, foto spia: restyling svelato dalla brochure ufficiale [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Auto sportive, Cabrio e spider, Coupè, Mazda, Mazda MX 5, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    Con il termine della produzione della Mazda RX-8 e del suo 1.3 litri rotativo, adesso la Mazda MX-5 resta l’unica vera auto sportiva del marchio giapponese. La serie attuale della MX-5 è sul mercato dal 2005, ma nel 2008 è stata sottoposta ad un leggero restyling che l’ha riportata in linea con il più recente family feeling del marchio. Tuttavia in Mazda hanno in mente di dare una nuova vita alla spider grazie all’adozione di un nuovo facelift, che ci è stato rivelato grazie ad una serie di foto e scan di una brochure ufficiale giapponese del nuovo modello. Logicamente le immagini non sono di ottima qualità, ma sono numerose e dettagliate, il che ci basta per darci un’idea precisa dei contenuti del nuovo restyling. La versione aggiornata è identificata dalla sigla NC3 (la MX-5 del 2005 è nota come NC1, quella del 2008 come NC2): c’è nella gallery anche una bella immagine che mette a confronto tutte le varie versioni.

    La nuova Mazda MX-5 2013 guadagna un paraurti anteriore ridisegnato, caratterizzato da una presa d’aria centrale più sviluppata di quella vecchia e dalle due feritoie laterali (che incorporano i fari fendinebbia) rivise nella forma. In generale il nuovo scudo paraurti appare più sportivo e moderno rispetto a prima.

    I gruppi ottici, pur invariati nella forma, ora sono dotati di un fondo brunito, mentre possiamo anche notare dei nuovi cerchi in lega ed alcune nuove colorazioni per la carrozzeria. Niente di nuovo, infine, per quanto riguarda il posteriore, dove non ci sono novità di sorta.

    Come possiamo vedere da un’immagine che potete trovare anche nella gallery, la Mazda MX-5 2013 restyling sarà equipaggiata con un inedito sistema di sollevamento del cofano in caso di investimento di un pedone, che serve a ridurre notevolmente i danni sul malcapitato in seguito all’impatto.

    Per quanto riguarda gli interni, da quanto si evince, notiamo che saranno dotati di una nuova strumentazione a fondo nero, sormontata da un cupolino leggermente ridisegnato. La sportiva compatta a trazione posteriore, anche se al momento non ne abbiamo ancora la conferma, sarà dotata degli stessi motori di sempre, ovvero l’1.8 litri da 126 cavalli ed il 2.0 litri da 160 CV.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveAuto sportiveCabrio e spiderCoupèMazdaMazda MX 5Restyling
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI