Mazda: possibile accordo con Alfa Romeo?

Mazda: possibile accordo con Alfa Romeo?

“Non avrei dubbi: Alfa Romeo“, dice al Salone di Tokyo Kiyoshi Fujiwara, direttore generale della divisione Powertrain di Mazda, inquadrando la prospettiva da un punto di vista ingegneristico

da in Alfa Romeo, Mazda, Mazda 2, Mazda 3, Mercato Auto
Ultimo aggiornamento:

    mazda m5

    Da qualche tempo in qua il marchio Mazda accumula consensi su consensi, anche da quando la Casa giapponese è tornata ad essere tutta made in Japan, dopo l’affrancamento da Ford che per un periodo faceva parte del pacchetto azionario della Casa nipponica.

    Dunque un marchio quanto mai permeante per la produzione automobilistica del Sol Levante, quello di Mazda, lo dimostrano i consensi tributati a Mazda 2, così come avvenuto con Mazda 3 e via discorrendo, ma di fronte ad dei volumi di vendita della Casa giapponese di poco superiori al milioni di auto prodotte all’anno, tornano in mente le parole pronunciate qualche mese addietro dal patron di Fiat Sergio Marchionne quando sosteneva che nel mondo solo sei gruppi automobilistici possono restare in auge, gli altri sono destinati a soccombere, lo fanno i grandi gruppi commerciali, lo fanno le banche, figurarsi se non devono farlo anche le Case automobilistiche.

    Alla luce di tutto ciò, ecco la sorpresa, semmai venisse confermata, Mazda potrebbe stringere un accordo con Alfa Romeo per realizzare vetture in comune stando i bassi numeri raggiunti dal marchio giapponese.

    “Non avrei dubbi: Alfa Romeo“, dice al Salone di Tokyo Kiyoshi Fujiwara, direttore generale della divisione Powertrain di Mazda, inquadrando la prospettiva da un punto di vista ingegneristico.

    Il motivo secondo il quale Mazda intende legarsi al marchio italiano stupisce poco conoscendo il marchio del Biscione, dove l’estetica, le prestazioni delle auto, la sportività sono elementi di spicco della Casa italiana e, dunque, alla luce di tutto ciò, nessuno stupore che il mondo, una volta tanto ci… invidia!

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoMazdaMazda 2Mazda 3Mercato Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI