Mazda riprende la piena produzione in Giappone

Mazda riprende la piena produzione in Giappone

Mazda ha annunciato la ripresa delle proprie operazioni in Giappone in seguito al terremoto dello scorso 11 marzo

da in Mazda, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Mazda Minagi Concept

    Mazda ha annunciato oggi di aver finalmente ripreso a pieno ritmo le operazioni presso le sue fabbriche in Giappone. La produzione in patria delle vetture del marchio era stata rallentata in seguito alle tragiche conseguenze del terremoto e dello tsunami dello scorso 11 marzo, con il conseguente disastro nucleare presso la centrale atomica di Fukushima. L’azienda ha inoltre fatto sapere di essere in grado di far uscire dalle proprie catene di montaggio almeno 900.000 unità nel corso di questo anno fiscale (aprile 2011 – marzo 2012).

    «Il nostro ritorno alla normalità in Giappone – ha affermato Jeff Guyton, presidente ed amministratore delegato di Mazda Motor Europetestimonia il coraggio e la genuinità dei cittadini e dei nostri colleghi nel Paese. Questo ci pone in posizione di forza per sostenere ed incrementare il nostro business in Europa, anche grazie agli ottimi prodotti che abbiamo negli showroom ed alle nuove auto con tecnologia SkyActiv».

    Oltre ad annunciare la ripresa completa della produzione, Mazda ha reso noti gli obiettivi finanziari per il periodo in questione.

    La previsione è di generare vendite per 2,19 miliardi di yen (19 milioni di Euro) raggiungendo il target di 1.305.000 vetture immatricolate in tutto il mondo. Questo si dovrebbe tradurre in un fatturato di 20 miliardi di yen (173 milioni di Euro) per un utile netto di 1 miliardo di yen (8,7 milioni di Euro).

    La fiducia nella ripresa della casa costruttrice giapponese proviene da diversi fattori, compresa la politica di taglio dei costi ed il prossimo lancio delle prime auto Mazda dotate di SkyActiv Technology e basate sul nuovo linguaggio di design Kodo, “l’anima del movimento”.

    335

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MazdaMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI