Mazda RX-8 Spirit R: altri 1000 esemplari per la versione speciale [FOTO]

Mazda RX-8 Spirit R: altri 1000 esemplari per la versione speciale [FOTO]
da in Auto 2012, Auto sportive, Coupè, Mazda, Mazda RX8
Ultimo aggiornamento:

    A novembre dell’anno scorso la casa giapponese ha annunciato la produzione della Mazda RX-8 Spirit R, versione speciale prodotta in soli 1.000 esemplari per commemorare la fine della produzione della celebre vettura sportiva dotata dell’altrettanto famoso motore rotativo. Visto l’ottimo successo riscosso da questa versione speciale in Mazda hanno pensato di raddoppiare letteralmente la produzione della RX-8 in allestimento Spirit R: infatti è arrivata proprio oggi la notizia che verranno costruite altre 1.000 unità. La produzione di questa speciale versione avverrà fino al mese di giugno 2012. Per chi si fosse perso la notizia data l’anno scorso, ricordiamo le caratteristiche proposte dalla RX-8 Spirit R: di base non è molto dissimile dalle versioni ‘standard’, ma propone alcune peculiarità estetiche e meccaniche che l’hanno fatta letteralmente andare a ruba. I colori per la carrozzeria sono tre: ‘Aluminum Metallic’, nero ‘Sparkling Black Mica’ e bianco ‘Crystal White Pearl Mica’; mentre l’estetica si fa notare anche per i cerchi in lega d’alluminio da 19 pollici di diametro (da 18 pollici su quelle con cambio automatico) con un disegno a cinque razze doppie e verniciati in tinta bronzo. Di base la versione Sprint R viene realizzata a partire dalla RX-8 RS: infatti proprio da quest’ultima derivano i gruppi ottici posteriori bruniti, le pinze dei freni verniciate di colore rosso o i già citati cerchi in lega.

    Ma la sportività del modello non finisce con il design esterno: una volta saliti a bordo della Mazda RX-8 Spirit R si notano immediatamente i sedili sportivi marchiati Recaro a guscio rivestiti in tessuto sulle versioni dotate di cambio manuale, mentre per quelle equipaggiate con la trasmissione automatica il rivestimento è in pelle nera con cuciture rosse a contrasto. Passando alla meccanica, anche la Sprint R non poteva non montare il celebre motore da 1.3 litri Wankel: dotato di due rotori da 654 cc, è in grado di sviluppare una potenza massima maggiore rispetto alle versioni standard, pari a 250 cavalli (+32 CV). La trazione è rigoramente posteriore, mentre come già accennato in precedenza il cambio può essere un manuale a sei marce o un automatico sempre a sei rapporti.

    I giapponesi hanno dichiarato che 666 dei primi 1.000 esemplari sono stati venduti con cambio manuale, mentre dal lancio sul mercato (nell’aprile 2003) sono state prodotte fino al mese di marzo di quest’anno 192.094 Mazda RX-8. La Mazda RX-8 Spirit R, ricordiamo infine, che viene venduta solo in Giappone.

    427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2012Auto sportiveCoupèMazdaMazda RX8
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI