NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mazda Speed, berlina dal temperamento sportivo

Mazda Speed, berlina dal temperamento sportivo
da in Auto nuove, Berline, Mazda
Ultimo aggiornamento:

    Convince la versione 2006-2007 della Mazda Speed che in Europa si chiamerà MPS. Parliamo di una berlina di 1.750 chilogrammi che imprime solidità fin dal primo sguardo alla carrozzeria e che si porta dietro almeno quattro anni di esperienza avendo fatto la sua apparizione, con la prima serie, al Salone dell’auto di Parigi nel 2002.

    L’ attuale versione monta un 4 cilindri a 16 valvole turbo da 2.3 litri con una potenza di 272 cavalli e un’ accelerazione da 0 a 100 km/h pari a 6,2 secondi con sospensioni e temperamento da vera sportiva e cambio a 6 velocità manuale.

    Riuscita nelle linee la parte anteriore con la calandra ribassata e i paraurti ben profilati in un tutt’ uno omogeneo con l’ intero corpo vettura a tratteggiarne un quadro di insieme d’ ispirazione corsaiola. Belli i cerchi in lega da 18 pollici che montano pneumatici da 214/45R18 che alleggeriscono di quel tanto che basta, le linee filanti delle fiancate che culminano, posteriormente, con l’ appena accentuato spoiler per poi completarsi nel disegno posteriore della vettura con il riuscito disegno dei gruppi ottici e del terminale di scarico.

    Gradevolissimi gli interni con gli ottimi sedili in pelle ben profilati e piacevolissimi anche al tatto. Spazio appena sufficiente per quattro persone, soprattutto se di altezza elevata, il quinto passeggero soffrirebbe a stare nella posizione centrale. Valida, invece, la soluzione razionale volta all’utilizzo di ogni spazio disponibile per ricavarne utilissime nicchie e validi ripiani portaoggetti.

    Per quanto riguarda le prestazioni, la Speed è brillante e raggiunge facilmente gli alti regimi, nel silenzio dei suoi ambienti. Ha buona tenuta di strada e frenate sicure, sempre, anche dopo aver sollecitato l’ impianto frenante, perchè questo non da mai segni di stanchezza. Peccato non aver previsto una versione wagon, avrebbe avuto delle buoni doti di carico, considerato il disegno dell’ auto.

    Mazda Speed, soprattutto in versione 2006, non dovrebbe risentire di eccessive difficoltà per decollare, pur appartenendo ad un segmento che sente l’ influsso di auto asiatiche che tentano di sbarrarle la strada. Il prezzo è adeguato alla categoria, intorno ai 30.000 euro di partenza, anche se, chi si appresta ad acquistarla, farà bene a lanciare un’ occhiata anche sull’ offerta di altre Case concorrenti con l’ offerta di altri modelli similari.

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveBerlineMazda
    PIÙ POPOLARI