Mazda2 2011: ecco la versione automatica

La gamma Mazda2 si espande con una versione dotata del cambio automatico Activematic

da , il

    Mazda2

    Un nuovo modello automatico si aggiunge alla gamma della Mazda2 2011. La trasmissione a quattro rapporti Activematic sarà disponibile sulla versione 1.5 dell’auto giapponese. Altre caratteristiche della nuova Mazda2 sono interni più confortevoli, esperienza di guida e manovrabilità migliorate e maggiore sofisticazione. Il design particolarmente dinamico comprende una griglia del radiatore più grande e uno stemma Mazda più visibile, come detta il nuovo corso del design della casa costruttrice. Nuovi fari fendinebbia e cerchi danno alla vettura un aspetto sportiveggiante.

    «Pur mantenendo il carattere originale Zoom-Zoom di Mazda – ha affermato Mark Cameron, direttore vendite di Mazda UK – i nostri ingegneri hanno risposto al feedback offerto da media e clienti sul nostro modello più popolare. Hanno sviluppato nuove sospensioni posteriori per migliorare il comfort di guida e per aumentare l’aderenza del retro dell’auto, anche sulle strade più dissestate».

    Anche all’interno la qualità è stata resa superiore, con finiture e decorazioni più curate. Il cruscotto è stato riprogettato così come le fantasie dei sedili e i colori della tappezzeria. Il listino parte da 11.700 Euro e comprende il modello speciale Tamura, che è stato introdotto permanentemente nella gamma Mazda2.

    «La nuova Mazda2 Activematic – ha aggiunto Cameron – punta con decisione ad estendere l’appeal della nostra vettura più piccola. Le differenti condizioni del traffico e il progresso della tecnologia delle trasmissioni automatiche aumentano costantemente il fascino di questo tipo di auto. Ci aspettiamo un ottimo riscontro nel 2011 per la Mazda2 con cambio automatico».