McLaren P1: foto spia del modello di serie [FOTO e VIDEO]

McLaren P1: foto spia del modello di serie [FOTO e VIDEO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Auto sportive, Coupè, Foto Spia, McLaren, Supercar, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Non era ancora completa realtà quella che vedavamo allo scorso Salone di Parigi in esposizione allo stand McLaren. Stiamo parlando della McLaren P1 che, dalle immagini che abbiamo potuto vedere di quella esposta a Parigi non era altro che un modello di concept concepito sfruttando tutte le tecniche possibili affinché la vettura dimostrasse il massimo delle performance al volante in base alla sua aerodinamicità, un modello altresì che sta facendo di tutto per andar a contrastare e competere addirittura con la prossima Ferrari F150.
    Sin dalle prime presentazioni non aveva affatto dato una brutta impressione agli appassionati delle supercar, tant’è che si era pure conquistata una consistente nicchia di possibili acquirenti: quelli che amano la sportività alla guida di un bolide estremo come questo che vi stiamo per andare a descrivere in quest’articolo.

    McLaren P1: versione definitiva ma ancora in fase di test

    Sensazionale il video del modello ancora camuffato in preda alle agguerrite prove su pista, quelle cioè che ne faranno decretare i primi dati ufficiali circa le prestazioni di quel potente 3.8 litri di cilindrata forte di una potenza di 800 cavalli. Quelle che invece vi mostriamo nella galleria fotografica sono le foto spia del muletto che si aggira in pista per le prime prove di quella che sarà la reale P1, quella cioè che verrà prodotta in serie e che sarà svelata al prossimo Salone di Ginevra in programma per il prossimo mese di marzo per un pubblico pronto a sborsare una consistente cifra pur di appropriarsi di cotanta “cattività”: si parla addirittura di ben 860.000 Euro.
    Quello che i tecnici vogliono, per così dire, nascondere, sono le nuove linee aerodinamiche che sembrerebbero leggermente modificate rispetto al modello visto finora. Ora vi andiamo a descrivere nei dettagli in cosa troveremo dei cambiamenti.

    L’anteriore

    McLaren P1 foto spia

    Seppur camuffato, e molto bene anche, possiamo intravedere come nel frontale della vettura siano ben visibili sia i gruppi ottici che la larga presa d’aria sottostante al cofano. Altre modifiche che ne migliorano l’aerodinamica poi, si trovano nella parte che quasi tocca terra potremo dire: quella del paraurti anteriore.

    Dietro

    posteriore p1

    Dando invece un’occhiata al posteriore della McLaren P1 non si scorgono particolari novità circa l’aerodinamica ed il design ma sembra quasi tutto invariato poi, certamente, con le camuffature ben fatte alcuni particolari possono sfuggire: non certo però l’introduzione in questo modello di serie delle nuove luci posteriori non più interamente a led.

    La motorizzazione

    Non possiamo ancora però darvi notizie ufficiali per quanto riguarda il propulsore che spingerà questa supercar poiché nulla è stato trapelato. Al momento, però, possiamo solamente presumere che potrebbe essere lo stesso che equipaggia ora la MP4-12C ossia il 3.8 da 625 cavalli di potenza massima (460 kW) tanto per la versione a tetto rigido quanto per quella spyder. Forse sarà proprio la cavalleria ad esser potenziata e potrebbe sicuramente toccare un dato come 800 cavalli, per intenderci e perché no…pure in stretta combinazione con un sistema ibrido KERS.

    Tecnologia da Formula 1

    Ciò che però è certo è che la macchina ha adottato la sofisticata tecnologia che adoperano le Formula 1. La P1, inoltre, sarà dotata di un’ala particolare che ha il compito di sollevarsi ad alta velocità anche di 30 millimetri a tutto favore di una maggiore fluidità dell’aria e regolando gli angoli d’attacco: uno studio che non sembra avere precedenti per un’autovettura prodotta in serie.
    Avrà poi molti altri particolari specifici come l’efficiente sistema frenante e pneumatici ad alte prestazioni della Pirelli.

    McLaren P1 foto spia posteriore

    795

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveAuto sportiveCoupèFoto SpiaMcLarenSupercarVideo Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI