Mel Gibson arrestato perchè alla guida ubriaco, altro che prova dell’etilometro

Mel Gibson arrestato perchè alla guida ubriaco, altro che prova dell’etilometro
da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Mel Gibson

    Non è raro che quelli che sono considerati un po’ i miti per la gente comune, si macchino di comportamenti censurabili come la guida in stato di ebbrezza.

    L’ultimo, in ordine di tempo, è accaduto a Mel Gibson, l’ormai noto protagonista del colossal La Passione di Cristo, ultimamente, da quel che sembra, con l’unica passione alle abbondanti bevute di alcol anche poco prima di guidare, piuttosto che solleticato da future velleità artistiche.

    Gibson, è stato fermato sulla Pacific Coastal Highway, un’autostrada californiana, alla guida della propria auto che conduceva in modo spericolato e completamente ubriaco. L’attore è stato condotto in carcere con l’accusa di guida in stato di ebbrezza, dove sarebbe rimasto solo qualche ora, dopo aver pagato un ammenda di qualche migliaio di dollari.

    Ciò che è accaduto a Mel Gibson riapre l’annoso problema dell’alcol alla guida, soprattutto se si pensa il ruolo deleterio di certi modelli che ci vengono dall’alto da gente cioè che impersona ruoli artistici importanti e polarizza l’attenzione degli spettatori, soprattutto giovani e che sono spesso un pessimo esempio di emulazione.

    Per cui, tornando alla piaga dell’alcol, soprattutto in auto, si resta basiti nel constatare come la nostra società tolleri il continuo battage pubblicitario delle bevande alcoliche, con modelli, anche in ambito pubblicitario, enormemente distorti dal vero problema rappresentato dall’alcol, ciò senza considerare la sfortuna di doversi misurare con personaggi che troppo spesso, insieme a cocktail di sostanze stupefacenti, inserisce l’alcol per dare un senso, possibilmente, alla propria vita fra agi e fortune varie, pur nella totale miseria di valori cui hanno contribuito a rendere la propria vita.

    Altro che prova dell’etilometro!

    321

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI