Mercato auto: Sudafrica, i mondiali contro la crisi

Mercato auto: Sudafrica, i mondiali contro la crisi

I mondiali in Sudafrica hanno dato una sonora spinta al mercato auto: nel mese di giugno si è registrato un incremento delle immatricolazioni pari al 20%, contro le scadenti performance europee

da in Mercato Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    mercato auto sudafrica mondiali

    Mentre in Europa ci si piange addosso, in Sudafrica si esulta. E non solo con le vuvuzelas. Durante il mese di giugno il Paese ha registrato uno spettacolare boom di immatricolazioni, dovuto certamente all’effetto moltiplicatore del grande evento sportivo sull’economia locale. L’incremento ha sfiorato la soglia del 21%, facendo impallidire persino i diretti interessati. Insomma, Sudafrica batte Europa, grazie all’autogol da parte dei nostri astuti governatori. Ma va bene, tanto siamo abituati a perdere. Anche nel mercato auto.

    In Europa ci si contende il primato opposto.

    L’Italia, secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero dei Trasporti, ha registrato un calo del 20% nel mese di giugno 2010, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Performance ancora più scadenti per la Germania - che in Sudafrica si sta prendendo una bella rivincita sportiva – che mostra un calo spaventoso, pari al 32%.

    Sono dati allarmanti. Il mercato auto è uno degli specchi della situazione economico-sociale di un paese, e la sua contrazione è legata a una depressione generale dell’economia, sia in quanto causa che in quanto effetto. E’ anche vero che, come precisa la NAAMSA, National Association of Automobile Manufacture South Africa, il mese di giugno 2009 è stato terribilmente povero in quanto a immatricolazioni.

    Inoltre, il Sudafrica non è costretto a subire, come noi, il confronto con un mercato auto 2009 completamente inficiato dai sostegni finanziari pubblici, e quindi “artificiale”. Ma i mondiali hanno fatto la loro parte, così come a loro va imputato il nuovo impulso sulla domanda: turismo, lavori pubblici, occupazione.

    Il Sud Africa è un paese in crescita, basta dare un’occhiata ai dati assoluti, senza cristallizzarsi sulle percentuali: (ben) 40.000 immatricolazioni a giugno, contro le (sole) 170.000 registrate in Italia.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI