Mercato auto usate Italia 2015, il primo trimestre chiude in crescita

Il primo trimestre del 2015 dà segnali di crescita per il mercato delle auto usate in Italia. I dati e i marchi preferiti nell'acquisto di auto di seconda mano.

da , il

    auto usate, la guida

    Segue il trend positivo del nuovo, il mercato delle auto usate in Italia nel primo trimestre 2015. A fronte di una domanda in crescita del 15% nel mese di marzo relativamente alle immatricolazioni di auto nuove, l’usato chiude un periodo gennaio-marzo registrando un +7,11% se si osserva il mercato reale, quello “ripulito” dalle minivolture che effettuano i concessionari in attesa di cedere le auto ai clienti.

    Mercato auto usate Italia 2015

    | LEGGI ANCHE: LE 10 AUTO USATE PIU’ VENDUTE SU INTERNET |

    I dati dicono che sono stati effettuati 692.055 passaggi di proprietà, al netto delle minivolture, che contribuiscono a tracciare un risultato positivo del 9% nel complessivo delle vendite di auto nuove e usate nel trimestre concluso il 31 marzo.

    «L’incremento degli acquisti di usato è perfettamente in linea con la crescita di acquisti del nuovo da parte dei privati, a conferma che per le famiglie italiane è arrivato il tempo di rientrare nel circuito dei consumi importanti, quelli che hanno bisogno non solo di sostegno finanziario ma soprattutto di fiducia in un futuro prossimo più operoso e meno asfittico del recente passato», ha commentato Franco Oltolini, responsabile di CarNext.

    | LEGGI ANCHE: DATI MERCATO AUTO NUOVE |

    Chi sceglie di rivolgersi al canale delle auto usate, dà fiducia a marchi come Toyota e Lexus, complessivamente con un +14.4% rispetto allo stesso periodo del 2014; crescita in doppia cifra anche per l’usato a marchio Opel (+10,2%) e Nissan (+10,7%), mentre Fiat resta appena sotto, con un +9,1%; flette Smart, seppur di un marginale -1,05%, a fronte di crescite moderate per Alfa, Peugeot e Volkswagen, tutte tra il 3 e 4% di crescita.

    Fabiano Polimeni