Mercato auto, vendite in calo per Fiat

Vendite auto in calo in Europa

da , il

    vendite auto fiat

    Vendite auto in calo in Europa. Ad aprile secondo i dati diffusi da Acea le immatricolazioni hanno registrato una flessione del 3,7% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Tra i principali mercati è andata bene in Germania con le vendite in aumento del 2,6% mentre flessioni si sono registrare in Francia con un -11,1% e Gran Bretagna dove le vendite sono scese di oltre il 7%. In Italia flessione è stata del 2,2% mentre in Spagna c’è stato un crollo del 23,3%.

    Per quanto riguarda Fiat sono state oltre 82.000 le consegne di auto registrate ad aprile, con un calo del 7,8% rispetto ad aprile 2010. Una quota che è però in crescita rispetto a marzo 2011.

    Fiat è andata bene con le vendite in Germania e Olanda. I risultati sono anche condizionati dall’uscita di produzione nei mesi scorsi di alcuni modelli che ad aprile 2010 erano presenti come Fiat Croma, Fiat Multipla, Fiat Ulysse, Fiat 600 e Fiat Punto Classic. L’obiettivo adesso è di riuscire a vendere in Oriente.