Mercato dei veicoli commerciali in crisi

Mercato dei veicoli commerciali in crisi

I veicoli commerciali sono in crisi

da in Mercato Auto, Mondo auto, Veicoli Commerciali
Ultimo aggiornamento:

    Mercato veicoli commerciali

    I veicoli commerciali si lasciano affogare dalla crisi delle vendite. Di solito, si parla di crisi delle automobili ma, in questo caso, la crisi riguarda quei veicoli che sono utilizzati come strumenti per lavorare. I dati ci vengono forniti dal Centro Studi Promotor: nel mese di ottobre il dato segna un calo nelle consegne di veicoli commerciali per un -6,12%, rispetto ad un anno prima. Il dato paragonato ad ottobre 2007 parla di un -37%.

    Il centro studi continua la sua analisi affermando che i dati sono significativi in quanto gli effetti coincidono con l’inizio della crisi stessa che è cominciata nel maggio del 2008. Questa non si è attenuata neppure con la concessione degli incentivi statali alla rottamazione e alle soluzioni ecologiche del 2009, le quali hanno avuto qualche effetto benefico solo nel primo trimestre del 2010.

    Il calo complessivo che riguarda i veicoli commerciali, dunque, si attesta intorno al 40% e le prospettive non sembrano positive. Sebbene il primo trimestre di quest’anno abbia portato qualcuno a pensare ad una controtendenza, il flusso positivo si è interrotto.

    Alla metà del mese di novembre si conoscerà anche la stima diffusa dall’Istat, l’istituto centrale di statistica, che diffonderà le indicazioni sul grado della ripresa, per cui si conosceranno i veri trend del mercato.

    Tutti sperano che ci siano dei segnali positivi per fare ripartire il mercato dei veicoli commerciali.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo autoVeicoli Commerciali
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI