Mercedes a Ginevra: grandi rivoluzioni e un turbodiesel AMG presto sul mercato

da , il

    Il marchio AMG caratterizzerà i turbodiesel del marchio Mercedes

    Non mancheranno le sorprese al prossimo Salone dell?Auto di Ginevra, dove, fra le tante novità, dovremmo assistere al debutto, per la prima volta nella storia di questo marchio, di una supercar Mercedes diesel.

    Difficile non pensare allo stesso percorso compiuto da Audi con la R8 12 cilindri TDI e che fosse stata questa la molla che ha indotto anche Mercedes ad operare in questa direzione, non dovrebbero esserci dubbi.

    Interessante notare che a farsi carico di quest?onere, ovvero realizzare in tempi brevi un poderoso propulsore per la Casa tedesca, dovrebbe provvedere il marchio AMG che, molto probabilmente, dovrebbe realizzare una versione del poderoso motore a 8 cilindri CDI di inaspettate prestazioni.

    La presentazione di questo inedito modello turbodiesel, a Ginevra, dovrebbe accompagnare anche il debutto della nuova Mercedes SL, così come delle nuove Classe M e CLS e, per completare la lunga opera di rinnovamento della Casa, ricordiamo i nuovi motori diesel montati sulle prossime versioni dei modelli Classe A e B, insomma, alla Mercedes han deciso di rinnovare tutto il listino, non solo per ringiovanire il marchio, ma, soprattutto, in quell?ottica di rinnovamento dei propulsori, sempre più potenti, ma meno inquinanti e caratterizzati da minori consumi.