Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Mercedes AMG E43 4Matic, il motore V6 supera i 400 cavalli [FOTO]

Mercedes AMG E43 4Matic, il motore V6 supera i 400 cavalli [FOTO]

Debutto sul mercato a settembre, con assetto rivisto, al pari dell'elettronica

    Inizia ad ampliarsi la famiglia Mercedes Classe E. Nuova generazione che ha debuttato a Detroit e, adesso, sempre in terra USA, al Salone di New York, lancia la variante sportiva: Mercedes AMG E43 4Matic. Non è ancora il vertice delle prestazioni, quello che sarà Mercedes AMG E63, ma innalza in maniera interessante l’asticella. Se al Salone di Ginevra è stata Classe C a ricevere il trattamento “soft” firmato AMG, ora è il turbo della berlina di segmento superiore, senza però cambiare le caratteristiche di base del motore, comune alle due tre volumi. Un sei cilindri a V da 3 litri, biturbo, con una pressione di sovralimentazione di 1,1 bar, buona per sviluppare 401 cavali e 520 Nm di coppia massima, tra i 2.500 e 5.000 giri/min.

    Turbocompressori maggiorati, un software di gestione specifico, sono alcune delle modifiche apportate al V6 3 litri “base”. Un’attenzione particolare è stata rivolta alla riduzione degli attriti interni, ottenuta grazie al rivestimento delle pareti dei cilindri in Nanoslide, mentre sul fronte dell’iniezione di carburante, si hanno molteplici sequenze spezzettate, a 200 bar di pressione.
    Le prestazioni di Mercedes AMG E43 4Matic sono importanti, con uno zero-cento da 4″6 e una velocità massima autolimitata a 250 orari, a fronte di consumi di 8.3 litri/100 km. Profonda rivisitazione alla gestione del cambio 9G-Tronic, con un software programmato per passaggi di marcia più rapidi, doppietta automatica in scalata nelle modalità Sport e Sport Plus, oltre al taglio parziale dell’accensione dei cilindri, per velocizzare ulteriormente la cambiata.

    | LEGGI ANCHE: MERCEDES AMG C43 4MATIC | NUOVA MERCEDES CLASSE E |

    Il corpo vettura da 1.765 kg poggia su sospensioni Air Body Control regolabili attraverso l’Adaptive Damping System su tre modalità (Comfort, Sport e Sport Plus), modificate nella rigidità degli elementi, in particolare l’anteriore adotta braccetti di sterzo e boccole progettate ad hoc.

    L’intero complesso sospensivo punta a dare una miglior prontezza al volante, reso più diretto nel feeling e avvantaggiato dalla presenza di un camber negativo maggiorato sulle quattro ruote, i cui effetti si trasformano in un inserimento più rapido in curva. Collegati alle sospensioni troviamo un set di cerchi in lega AMG da 19 pollici, misura proposta di serie, con tinta nero lucido, in alternativa ai quali si potranno scegliere i cerchi da 20 pollici.

    A bordo, spazio alla strumentazione analogica dietro al volante, con grafica specifica, più un display a colori da 4.5 pollici. Sul tunnel è presente il selettore Dynamic Select, per variare il comportamento dell’auto relativamente a parametri come il motore, la trasmissione, le sospensioni e lo sterzo: Eco, Comfort, Sport, Sport Plus e Individual. In Eco, da segnalare il coasting automatico – il veleggiamento a trasmissione disaccoppiata dal motore – tra i 60 e 160 km/h.
    I sedili in pelle Artico e microfibra Dinamica completano la caratterizzazione dell’abitacolo, insieme a cinture di sicurezza rosse e cuciture a contrasto.

    494