Mercedes-Benz Classe E Cabrio 2013: foto spia del restyling

da , il

    Non è la prima volta che ci capita di parlare del restyling della Mercedes-Benz Classe E 2013. Avevamo già visto le foto spia della versione station wagon, poi quelle della coupé ed infine anche le immagini di una Mercedes E63 AMG 2013 restyling completamente priva di camuffature. Adesso è la volta dell’ultima variante, ossia la Mercedes-Benz Classe E Cabrio 2013, che logicamente beneficerà degli stessi aggiornamenti di tutte le altre varianti della famiglia Classe E. Tutta la gamma rinnovata della Mercedes Classe E restyling dovrebbe debuttare entro i prossimi 12 mesi, quindi verso la fine del 2013, quindi dopo circa quattro anni dal lancio commerciale dell’attuale generazione.

    Le foto spia della nuova Mercedes-Benz Classe E Cabrio 2013 sono state pubblicate dai nostri colleghi di Worldcarfans e ci mostrano un esemplare abbastanza camuffato nella parte anteriore ed in quella posteriore, ovvero quelle che subiranno le maggiori modifiche. Nel frontale verranno introdotte una nuova mascherina ed un nuovo scudo paraurti, mentre cambieranno anche i gruppi ottici, che non saranno più “sdoppiati” come sul modello attuale, ma seguiranno una soluzione simile a quella della Mercedes Classe C restyling. Come notiamo dalle immagini stesse, nella fiancata non dovrebbero esserci sorprese, se non forse giusto una nuova gamma di cerchi in lega. Spostandoci al posteriore, vediamo che nella coda sono attese ancora una volta delle novità per quanto riguarda la forma della fascia paraurti e dei gruppi ottici. I fanali, nello specifico, dovrebbero mantenere una forma esterna analoga a quella attuale, ma presentarsi con una geometria interna rivisitata.

    Con l’arrivo del facelift della Mercedes Classe E, la casa della Stella non dovrebbe introdurre particolari novità al listino. La gamma dovrebbe rimanere articolata più o meno come in passato, con le Mercedes E 200 ed E 220 CDI come versioni entry level, rispettivamente da 184 e 170 cavalli. Salendo di livello ci sarà la Mercedes E 250 da 204 cavalli, la E 300 da 252 cavalli e le potenti E 350 e E 500, rispettivamente da 306 e 408 cavalli. Troveremo, infine, le E 250 CDI e E 350 CDI turbodiesel da 204 e 265 cavalli. Non è da escludere che qualche modello possa beneficiare di una manciata di cavalli in più, ma al momento non abbiamo informazioni precise in merito. Anche la dotazione dovrebbe essere, infine, leggermente migliorata, con un Line Assist di tipo “intelligente”, un visore notturno di nuova generazione e luci a LED multidirezionali.