Mercedes-Benz CLS 63 AMG 2013: trazione integrale 4Matic e 585 cavalli [FOTO]

da , il

    Non si è ancora spento il fermento per la presentazione della nuova Mercedes E63 AMG restyling, che da Stoccarda ci stupiscono di nuovo. Infatti è stata svelata ufficialmente un’altra vettura ad altissime prestazioni che porta nel nome le tre lettere AMG: stiamo parlando della Mercedes-Benz CLS 63 AMG 2013, disponibile sia in configurazione berlina che Shooting Brake. Sostanzialmente a livello di meccanica troviamo molti particolari in comune con la Classe E, già solo a partire dal motore. Infatti a muovere la grossa tedesca troviamo un poderoso propulsore da 5.5 litri otto cilindri a V con doppia sovralimentazione, proposto in due step di potenza. Quello più “tranquillo” – si fa per dire – ha una potenza massima di 557 cavalli a 5.500 giri al minuto ed una coppia di 720 Nm costante tra i 1.750 ed i 5.250 rpm. Le prestazioni sono, già in questa versione, veramente notevoli: parliamo di una velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h e di un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi (4,3 per la Shooting Brake).

    Per chi vuole il massimo, c’è la nuova versione Mercedes-Benz CLS 63 AMG 4Matic S. Il V8 da 5.5 litri eroga in questo caso ben 585 cavalli a 5.500 giri al minuto ed una coppia motrice di 800 Nm costante tra i 1.750 ed i 5.000 giri/minuto. Tradotto in termini di prestazioni: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi (3,7 per la Shooting Brake) e velocità massima sempre autolimitata a 250 km/h.

    Oltre all’arrivo di questa versione “S”, potenziata, l’altra novità riguarda l’introduzione della trazione integrale 4Matic, una vera novità per le sportive della Stella. Come accaduto anche per la E63 AMG, l’arrivo della trazione 4×4 permette di massimizzare le prestazioni in curva, garantendo un’aderenza superiore alla normale trazione posteriore. I tecnici Mercedes hanno studiato una ripartizione della potenza ottimale che privilegia il piacere di guida, con un 33% all’anteriore ed il restante 67% al posteriore. La CLS 63 4Matic riesce a segnare un tempo nello 0-100 di appena 3,7 secondi (3,8 la Shooting Brake), ben 5 decimi in meno della versione normale a trazione posteriore.

    I consumi? Parliamo di 9,9 litri per 100 km per la versione da 557 cavalli a trazione posteriore, di 10,4 l/100 km per la 4Matic e la 4Matic S (+0,2 litri per 100 km sulle Shooting Brake). La trasmissione è affidata al cambio AMG SPEEDSHIFT a sette rapporti, che è configurabile in quattro differenti modalità: Controlled Efficiency (C), Sport (S), Sport Plus (S+) e Manuale (M). Fa parte della dotazione anche il Torque Vectoring Brake, che consente di garantire la massima aderenza in curva frenando le ruote che perdono aderenza e lasciando, di conseguenza, più potenza alle ruote in trazione. Le possibilità di personalizzazione, poi, sono veramente infinite.

    Le versioni normali a trazione posteriore saranno in vendita da aprile, mentre per le 4Matic e 4Matic S bisognerà aspettare il mese di giugno. In compenso avremo la possibilità di vederle dal vivo in occasione del prossimo Salone di Detroit 2013.