NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mercedes Citaro, il primo grande autobus a propulsione ibrida

Mercedes Citaro, il primo grande autobus a propulsione ibrida
da in Mercedes, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    E’ pronto il prototipo dell’autobus Mercedes Benz Citaro, nato dalla collaborazione della Casa tedesca con Daimler, a propulsione ibrida, diesel-elettrica.

    L’importante notizia relativa a questa presentazione è stata data direttamente da Mercedes in occasione del Congresso Mondiale UITP per i Trasporti Pubblici a breve Raggio di Helsinki e risulta quanto mai importante per via dei vantaggi, in primis ambientale, visto che il prototipo, a bassa velocità, ha emissioni inquinanti pari allo zero, considerato che viene mosso unicamente dalle batterie e che invece, a pieno regime, avrà emissioni inquinanti ridotte dell’ordine del 20/30% di fumi di gasolio e di CO2.

    La sperimentazione su strada di quest’autobus, che in fatto di ritrovati tecnologici, fin’ora è l’unico al mondo, inizierà fin dal prossimo anno, mentre verrà commercializzato, per poi entrare a tutti gli effetti a regime, fin dal 2009 .

    Interessante la dichiarazione di Andreas Renschler, membro del Consiglio Direttivo DaimlerChrysler Responsabile del Truck Group e del comparto Autobus del Gruppo, dichiara: “Con i veicoli diesel-elettrici di Orion in Nord America, Mercedes-Benz in Europa e Mitsubishi Trucks in Asia, DaimlerChrysler possiede la più lunga e vasta esperienza nel campo dei sistemi di propulsione alternativa per veicoli industriali. Di conseguenza, il nuovo Citaro a propulsione ibrida rappresenta un passo importante in direzione di una guida economica ad emissioni zero”. Renschler ha anche sottolineato come la sofisticata tecnologia di propulsione ibrida, pur garantendo un risparmio di carburante pari al 30% rispetto agli attuali sistemi, richiede ancora un supporto finanziario: “Allo scopo di rendere conveniente per Clienti e produttori questa tecnologia, più costosa anche di un terzo rispetto ai sistemi di propulsione tradizionali, abbiamo bisogno di un supporto politico e pubblico, ad esempio attraverso sovvenzioni e partnership tra pubblico e privato”.

    309

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MercedesMondo auto
    PIÙ POPOLARI