Salone di Parigi 2016

Mercedes CLA, esperienza di guida

Mercedes CLA, esperienza di guida
da in Auto 2013, Mercedes, Mercedes CLA
Ultimo aggiornamento:

    La Mercedes CLA su strada risulta eccezionale, divertente da guidare e comoda nei lunghi viaggi. Grazie agli ottimi comandi al volante è possibile utilizzare il navigatore, la musica e il telefono, senza staccare le mani dallo stesso e senza distogliere lo sguardo dalla strada. Lo sterzo risulta preciso e ben tarato, l’assetto consente una tenuta della carreggiata molto elevata, ma nei percorsi un po’ dissestati la vettura tende a saltellare sulle imperfezioni, questo a causa anche dei grandi cerchi in lega.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA LUGLIO 2016

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA LUGLIO 2016

    L’unico vero difetto scaturito dalle prove su strada è la visibilità che, davanti risulta discreta, dietro è molto limitata. Per risolvere questo problema corre in aiuto la telecamere posteriore, di serie per gli allestimenti Sport e Premium. Una volta provata risulta difficile abbandonare la vettura poiché risulta davvero piacevole da guidare ed ha un assetto azzeccato che si adatta sia alla guida tranquilla che a quella più sportiva.
    La gamma motori della berlina sportiva dalla Stella a tre punte è molto ampia. A listino troviamo il benzina 180 dotato di un 1.6 turbo 122 CV, il 180 BlueEfficiency (stesso motore di prima ma con affinamenti per ridurre consumi ed emissioni), il 200 con il 1.6 turbo da 200 CV ed il più potente 250 2.0 turbo con 211 CV. I diesel saranno invece il 200 CDI 1.8 da 136 CV e il 220 CDI 2.2 da 170 CV. Ai benzina si è aggiunto da poco pure l’aggressivo 2.0 litri turbo della 45 AMG con più di 350 cavalli di potenza.
    Tutti i motori sono già in regola con le future normative Euro 6 e hanno di serie il dispositivo Start&Stop. Per quanto riguarda i cambi sono disponibili un manuale a 6 rapporti oppure un automatico robotizzato a doppia frizione e sette marce.

    Per le versioni con i motori a benzina più potenti (ossia le 250 e le 45 AMG) vi è la trazione integrale 4Matic (tutta nuova) con ripartizione elettronica in abbinamento con il cambio a doppia frizione. Il reparto sospensioni è ripreso da quelle della Classe A con i McPherson all’anteriore e i bracci multipli al posteriore. La Casa di Stoccarda ha dichiarato però che vi è una modifica all’asse posteriore volta ad aumentare il comfort a bordo.
    Come optional spicca l’assetto sportivo ribassato di 20 mm all’anteriore e di 15 al posteriore, che rende la guida di questa berlina-coupé ancora più appagante nei percorsi tortuosi.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA LUGLIO 2016

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013MercedesMercedes CLA Ultimo aggiornamento: Venerdì 24/06/2016 10:09

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI