Mercedes Classe A AMG in arrivo nel 2013

Il reparto sportivo AMG di Mercedes-Benz sta lavorando ad una versione estrema della Mercedes Classe A

da , il

    Nuova Mercedes Classe A

    AMG è il reparto sportivo della casa costruttrice tedesca Mercedes-Benz. Siamo abituati a vedere questo marchio applicato alle versioni estreme delle supercar e delle grandi berline con la Stella. Ma cosa succederebbe se si prendesse una compatta come la Mercedes Classe A per metterla a disposizione degli ingegneri e dei tecnici AMG? Questa curiosità ha evidentemente stuzzicato anche il nuovo boss dell’azienda, Ola Kalenius, dato che una versione sportiva della più piccola Mercedes in circolazione è attualmente in fase di realizzazione.

    Non si sa nulla di quello che AMG farà per modificare la Classe A. «E’ l’inizio di una nuova direzione per la nostra azienda – ha affermato Kalenius – e ci permetterà di raggiungere una clientela nuova, più giovane e più dinamica». La compatta sportiva con la Stella dovrebbe rivaleggiare con Ford Focus RS, Renault Megane RS e Volkswagen Golf R.

    Il motore utilizzato per la Classe A AMG, derivato dall’unità M271 EVO, dovrebbe erogare circa 270-280cv di potenza. A quanto si apprende il propulsore sarà abbinato ad un cambio a doppia frizione e alla trazione integrale, gli stessi che sono allo studio anche per il crossover Mercedes GLC. Un software specifico dovrebbe essere utilizzato per gestire le quattro ruote motrici.

    Basata sul prototipo F800 visto al Salone di Ginevra, la nuova Mercedes Classe A sarà presentata nel 2012 in versione cinque porte, per essere poi seguita da una variante berlina a quattro porte. Il modello AMG arriverà circa un anno dopo, dunque non prima del 2013, e sarà destinato principalmente al mercato europeo.