by

Mercedes Classe A e Classe B: render dei nuovi modelli

    classe a

    Mercedes ha in mente di rinverdire i suoi modelli che riguardano la Classe A e la Classe B. Si tratta di due tipi di vetture che ricoprono un ruolo molto importante, all’interno dell’asset di Mercedes-Benz, in quanto sono due modelli di punta che attirano le nuove generazioni. Ecco perché la casa di Stoccarda già pensa a ricreare i modelli in questione, partendo da nuovi render, che daranno la visione d’insieme agli ingegneri del gruppo industriale tedesco.

    Dai tratti disegnati dalle matite dei designer della Mercedes, si può capire che i nuovi modelli delle classi A e B avranno una carrozzeria di tipo hatchback, che rende la vettura più sportiva e, dunque, più appetibile alle nuove generazioni. Così disegnate, la Classe A e la Classe B andranno a concorrere con rivali come la Audi A1, per esempio, oppure come la Volkswagen Golf.

    Il restyling dei suddetti modelli vedrà un frontale differente, probabilmente ispirato alla concept-car Mercedes F800. Le vetture saranno messe a disposizione della clientela con 3 e 5 porte ed avranno altre rifiniture, per la carrozzeria: fari a LED di serie ed altri accorgimenti che seguono la moda del moment

    o. Per i motori, poi, ci saranno versioni a benzina CGI, con iniezione diretta, e versioni diesel CDI munite di Start&Stop.

    classe b
    Da segnalare che le nuove versioni avranno una trazione anteriore. Non solo, ma la Mercedes Classe B sarà dotata di un’unità propulsore sia ibrida sia elettrica, così come si avranno versioni crossover e coupé, attese sul mercato per il 2013. Le nuove Mercedes Classe A e Classe B, fondamentalmente, avranno il compito di abbassare l’età media dei clienti della stella d’argento che va dai 45 ai 55 anni.

    SCRITTO DA Ottavio Polito PUBBLICATO IN MercedesMercedes Classe AMercedes Classe B Lunedì 19/07/2010