Mercedes Classe C facelift 2017, foto spia: ritocchi minimi

Mercedes Classe C facelift 2017, foto spia: ritocchi minimi

Immortalati i muletti modificati della berlina, debutta il nuovo turbodiesel 2 litri?

    Mercedes Classe C facelift 2017, foto spia: ritocchi minimi

    Con una gamma ormai al completo, per quel che riguarda la famiglia e le sue varie declinazioni di carrozzeria, è tempo di immaginare già Mercedes Classe C facelift 2017 a Stoccarda. La berlina guadagnerà minimi accorgimenti stilistici che non intaccheranno assolutamente il design convincente proposto al lancio. Le foto spia che arrivano dalla Germania evidenziano intorno ai gruppi ottici il lavoro per così dire più importante.

    Servirà una lente d’ingrandimento per apprezzare concretamente le variazioni. Nessun intervento sulle forme esterne, integrate alla perfezione con la calandra, si evolve, invece, il disegno dei fasci luminosi interni.

    Confermati i due proiettori principali, sono differenti le “firme” a led, due elementi posizionati verticalmente nella vista frontale e un terzo più esterno, un “guida luce” apparentemente.

    Un secondo, modestissimo, intervento, sembra interessare il disegno del paraurti, con una zona centrale apparentemente più alta, dietro al portatarga.
    Non sono da escludere migliore ai sistemi multimediali di bordo, mentre l’offerta tecnica potrebbe prevedere il debutto del nuovo motore turbodiesel 2 litri lanciato su Classe E 220 d, in sostituzione dell’attuale 2.1 litri, rispetto al quale promette prestazioni superiori, consumi, ingombri e peso inferiori.

    232

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI