Mercedes Classe E 2011, berlina dai consumi ridotti

La Mercedes Classe E 2011 ha dei nuovi motori benzina e diesel che sono efficienti e con la trasmissione automatica 7G-TRONIC PLUS e che riducono i consumi del 20%

da , il

    Mercedes Classe E 2011, berlina dai consumi ridotti

    La Mercedes Classe E 2011 monta nuovi motori benzina e diesel molto efficienti che tramite la trasmissione automatica 7G-TRONIC PLUS e il sistema ECO start/stop consentono di ridurre i consumi fino al 20%. Le versioni a 6 e 8 cilindri a benzina E 350 BlueEFFICIENCY e la E 500 BlueEFFICIENCY, sono adesso più potenti e consumano meno carburante. La Mercedes E 350 BlueEFFICIENCY monta un motore V6 di 3,5 litri da 292 con 306 CV di potenza.

    Oltre a ridurre consumi ed emissioni di CO2, rispettivamente a quota 6,8 l/100 km e 159 g/km, la E 350 ha un’accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in 6,3 secondi, con una velocità massima autolimitata di 250 km/h. La Mercedes E 500 BlueEFFICIENCY ha invece 408 CV di potenza e 600 Nm, con motore V8 biturbo. La velocità massima è invece di 250 km/h e il passaggio da 0 a 100 km/h si ha in 5,2 secondi, mente il consumo medio è di 8,9 l/100 km. Per ottimizzare i motori sono stati fatti interventi sul cambio 7G-TRONIC PLUS, che è dotato di nuovo convertitore di coppia, una funzione di cambiata ECO e la pompa ausiliaria per il mantenimento della pressione durante le soste.

    Gli interventi hanno portato buoni risultati anche ai diesel E 220 CDI ed E 250 CDI BlueEFFICIENCY, che pur mantenendo invariate potenza e prestazioni hanno consumi ridotti rispettivamente a 5,0 e 5,3 l/100 km. La versione d’ingresso E 200 CDI fa segnare un miglioramento dei consumi fino ia 5,1 l/100 km. Anche Mercedes dunque continua la propria sfida alle rivali storiche, cercando di contenere i consumi e con un occhio di riguardo per l’ambiente.