NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mercedes Classe E contro Chevrolet Epica, paragone ardito?

Mercedes Classe E contro Chevrolet Epica, paragone ardito?

Si tratta solo di stabilire quanto si è disposti a spendere di più per un'auto

da in Auto nuove, Berline, Chevrolet, Chevrolet Epica, Mercedes
Ultimo aggiornamento:

    Forse il paragone è ardito, anzi lo sarà senz’altro, ma volendo scegliere fra due auto di lusso, si possono risparmiare quasi 20.000 euro se si opta per una vettura meno blasonata rispetto ad un’altra notoriamente più famosa e, qualitativamente, migliore.

    Il raffronto, dunque, sicuramente infelice per molti, è tuttavia interessante e in questo caso potrebbe riguardare la Chevrolet Epica 2.0 e la Mercedes Classe E 200 Classic.

    Per la prima diciamo che dopo il passaggio di Daewoo a GM le cose per la produzione sono cambiate notevolmente; le originarie auto coreane, convenienti per prezzi, ma approssimative per accorgimenti e rifiniture, si sono notevolmente evolute sotto il controllo della Casa americana, sia in fatto di qualità che di confort, oltre che per la nuova gamma di vetture recentemente aggiornate. Così che la nuova Epica si distingue oggi per il grande confort e per lo spazio per i passeggeri accolti al suo interno, dando a tutti grande vivibilità, compresi i “posteriori”, notoriamente sacrificati nelle vecchie versioni della Daewoo, nonché per la grande possibilità di carico bagagli che offre la nuova ammiraglia. Offerta, però, col solito 2 litri a 6 cilindri, la Epica, pur non consentendo mirabili prestazioni ha un comportamento di guida piacevole ed onesto.

    Il confronto con la Mercedes Classe E 2.0 litri è senz’altro ardito, soprattutto da quando la Casa di Stoccarda ha rinnovato la sua ammiraglia con nuovi modelli sicuramente più piacevoli di un tempo, eppure, chi pensava che la scelta di una “regina” della strada, come Mercedes, mettesse a riparo da ogni inconveniente, si sbagliava, visti i grattacapi che a volte proprio questo modello ha dato, con numerosi richiami da parte della Casa costruttrice.

    Ciò non toglie, comunque, che di auto di prestigio pur sempre si tratti e che la stessa dotazione di serie è ai massimi livelli, oltre ad essere del tutto innovativa e avanzata rispetto ad Epica. E poi, c’è la potenza del propulsore della tedesca che anche in versione 1.800 cc. ha più cavalli della ex coreana, ben 184 cavalli della Mercedes contro i 144 della Epica.

    Ma a questo punto, una riflessione sorge spontanea; la tedesca offre 2 anni di garanzia, l’americana 3 e quest’ultima costa 22.500 euro, mentre l’ammiraglia Mercedes ne costa ben 41.300 circa e, a questo punto, se la matematica non è proprio un’opinione, è vero che con quanto si spende per una Classe E si comprerebbero quasi due Epica?

    Forse converrebbe pensarci un tantino!

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveBerlineChevroletChevrolet EpicaMercedes
    PIÙ POPOLARI