Mercedes Classe E Coupé 2017: prova su strada, interni, dimensioni e prezzi [FOTO]

Abbiamo provato la nuova Mercedes Classe E Coupé 2017, in versione 220d con motore da 194 cavalli. Scopri tutte le nostre impressioni nel test drive, corredato da prezzi, scheda tecnica, dimensioni, interni e caratteristiche.

da , il

    Abbiamo avuto il piacere di effettuare una lunga prova su strada della nuova Mercedes Classe E Coupé 2017. C’erano una volta le auto coupé, affascinanti interpretazioni a tre porte di berline di lusso e rappresentanza, da sempre uno dei fiori all’occhiello di Mercedes. Poi, però, il mercato ha pesantemente ritrattato su questo genere di auto fino a quando il brand della Stella non ha poi deciso di richiamare in auge questa categoria di auto dalla bellezza estetica decisamente importante. Abbiamo avuto modo di provare la Mercedes Classe E Coupé 2017 in allestimento 220d, l’ultima interpretazione di coupé sportiva di lusso della firma di Stoccarda, che completa così la gamma di Mercedes Classe E ma soprattutto chiude un cerchio andando a coprire un posto lasciato vuoto, quello di intermezzo tra la Classe C Coupé e la più costosa e prestigiosa Classe S Coupé. Scopriamo prezzo, interni e dimensioni, prima di vederla al meglio nella nostra prova su strada.

    Mercedes Classe E Coupé 2017: Estetica filante ed accattivante

    Che la linea delle coupé di casa Mercedes viva di tratti morbidi, ben raccordati tra loro e con una sinuosità che difficilmente viene replicata nel settore automobilistico è un dato di fatto. L’abbiamo già visto con la sorella più piccola, Mercedes Classe C Coupé 2017, e con quella più grande, Mercedes Classe S Coupé, ma forse questa Mercedes Classe E Coupé 2017 è riuscita a far quadrare il cerchio e trovare esattamente il punto di incontro. Di fatto l’estetica tra i tre segmenti è la stessa, lo si può vedere senza essere propriamente dei critici con un occhio allenato, tanto che alcuni pensano scherzosamente si tratti della stessa auto allungata o ristretta, ma a E ha trovato l’equilibrio: non troppo lunga e dispersiva, non troppo corta e “tagliata”, ma un esatto gioco di proporzioni in una lunghezza complessiva di 4 metri e quasi 83 centimetri.

    Mercedes Classe E Coupé 2017: dimensioni generose

    Si parte da una sezione frontale con calandra di generose dimensioni, una bocca importante che sottolinea una presenza massiccia, ma poi si vola direttamente verso i due montanti A dopo aver percorso un cofano importante e di importanti dimensioni, che arretra in modo notevole l’abitacolo. Dall’inclinazione del parabrezza il raccordo con tetto e montante posteriore è unico e senza soluzione di continuità, con una linea che dolcemente punta il posteriore in una discesa che ricorda molto la sezione di un profilo alare aereo. Poi tutto si chiude, così com’è cominciato, con un cofano leggero e che racchiude gruppi ottici posteriori con elementi multisfaccettati, che brillano. Una soluzione nuova ed adottata per la prima volta proprio sulla Classe E, che risulta quindi una sorta di marchio distintivo. I fari invece ricordano quelli usati per la C e la S, anche se con le dovute differenze che si concretizza, nel particolare, in luci di posizione sdoppiate.

    Mercedes Classe E Coupé 2017: interni importanti

    Vista da fuori la nuova Mercedes Classe E Coupé 2017 richiama i fasti di un tempo, ma all’interno non può che essere un tripudio di tecnologia all’avanguardia, che porta il concetto di automobile direttamente verso il futuro. Basta pensare solamente ai due display da 12.3 pollici, uno sul quale viene visualizzata la strumentazione completamente digitale e l’altro che sovrintende tutto l’infotainment, per capire quanto le auto odierne hanno fatto passi da gigante rispetto al passato. La plancia beneficia di una serie di bocchette di areazione dal design futuristico, che richiamano un po’ l’ambiente aeronautico e si possono orientare liberamente e senza problemi di sorta, anche perchè girano facilmente in tutte le direzioni. Peccato che sembrino un po’ economiche al tatto, plasticose, che in effetti stonano in parte con tutto il fascione della plancia che è sia bello da vedere che da toccare. Basta spostare lo sguardo leggermente più in basso per capire quanto anche questa E tragga beneficio di soluzioni già maturate da tempo sulle coupé della stella, perchè il vano portaoggetti sul tunnel centrale, esattamente avanti al joystick che gestisce in toto il COMAND (poichè il sistema non si avvale di un display touchscreen, probabilmente data la scomodità di raggiungere il display stesso con le dita), così come il bracciolo centrale sono esattamente gli stessi che monta la Classe C Coupé 2017. Si chiama family feeling questo, fattore che Mercedes ha portato in alcuni casi all’estremo. Comunque il volante classico a tre razze risulta una scelta sempre vincente, ormai anche questo un simbolo distintivo del brand con la razza centrale inferiore forata al centro, così come i sedili in pelle sono una sorta di standard. Belli, molto, ed anche accoglienti e comodi, a differenza delle due postazioni posteriori – al centro c’è il tunnel ed il portabibite, l’auto è adatta solo per quattro persone – che faticano ad accogliere persone più grosse ed alte e non sono il massimo in quanto a comodità.

    Mercedes Classe E Coupé 2017: prova su strada

    Finalmente ci mettiamo a bordo della nuova Mercedes Classe E Coupé 2017 per la nostra prova su strada. In effetti già dopo pochi metri percorsi a bordo della Mercedes Classe E Coupé 2017 si arriva a capire che i tedeschi hanno provato a renderla utilizzabile a 360 gradi. E ci sono riusciti. L’assetto risponde bene a tutte le sollecitazioni causate dalle sconnessioni dell’asfalto, con un gruppo sospensivo sempre all’altezza del compito di isolare l’abitacolo da scossoni e vibrazioni fastidiose, dinamica che a dirla tutta non ci aspettavamo così marcata da questo genere di auto. Il telaio è avvertibilmente rigido, comunque, che significa una cosa sola: l’elettronica fa miracoli, perchè con una struttura solida e robusta è possibile avere un comportamento sportiveggiante, e su questo non ci piove, ma allo stesso tempo sospensioni a controllo elettronico permettono di smorzare velleità aggressive in modo evidente. Quella che nelle fiabe è una bacchetta magica si riduce in una semplice rotella su questa coupé tedesca, che porta la selezione della modalità di guida dalla più tranquilla Eco alla più cattiva Sport+, passando per gli ovvi step intermedi, tutti che trasformano l’auto e le donano un’anima ed un’indole propria e sempre diversa. Il motore avuto in prova è il nuovo diesel fiore all’occhiello di Mercedes, che equipaggia la versione E220d. Non più un 2.2 litri come in passato, ma gli ingegneri sono riusciti a limitare la cubatura massima 2 litri, mentre la potenza è salita dai 170 cavalli della vecchia generazione ai 194 dell’attuale declinazione di questo propulsore, che permette anche una maggiore coppia ed un risparmio in termini di peso e di consumi, valori entrambi decisamente a favore delle vendite. Ebbene questa Mercedes Classe E Coupé 2017 diesel non se la cava affatto male con questo nuovo 2 litri, segno che l’affinamento e la mappatura del motore sono stati portati a termine in modo certosino. Basta dare gas e la risposta arriva praticamente subito, merito anche dell’ormai collaudatissimo cambio automatico 9G-Tronic a 9 rapporti che chiama in causa la marcia ideale in ogni occasione e permette di spingere bene i 1.735 kg in ordine di marcia. Non sembrano neanche “solo” 194 cavalli quando si schiaccia tutto, perchè l’effetto attaccamento al sedile è garantito. Resta comunque inteso che, seppur questa Classe E Coupé dimostri un piacere di guida di altissimo livello, per chi preferisce un mezzo adatto ad essere sportivo la versione 220d non è del tutto indicata indicata: ci vuole qualcosa i più aggressivo, soprattutto per i più smanettoni, dato che altrimenti il limite arriva subito e può far storcere il naso.

    Prezzi e allestimenti della Mercedes Classe E Coupé 2017

    I prezzi della Mercedes Classe E Coupé 2017 sono:

    Mercedes Classe E Coupé 220d Auto allestimento Sport: 54.790 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 220d Auto allestimento Business Sport: 57.920 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 220d Auto allestimento AMG-Line: 63.980 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 220d Auto allestimento Premium Plus: 73.270 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 220d 4MATIC (da Giugno 2017) allestimento Sport: 55.630 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 220d 4MATIC (da Giugno 2017) allestimento Business Sport: 58.760 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 220d 4MATIC (da Giugno 2017) allestimento AMG-Line: 64.820 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 220d 4MATIC (da Giugno 2017) allestimento Premium Plus: 74.110 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 400 4MATIC allestimento AMG-Line: 78.780 euro IVA inclusa

    Mercedes Classe E Coupé 400 4MATIC allestimento Premium Plus: 88.080 euro IVA inclusa