NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mercedes Classe R: il mercato non l’apprezza

Mercedes Classe R: il mercato non l’apprezza

La Mercedes Classe R nel nordamerica è meno amata del furgone Sprinter

da in Crossover, Mercato Auto, Mercedes, Mercedes Classe R
Ultimo aggiornamento:

    Mercedes Classe R mercato

    La Mercedes Classe R non ha mai incontrato i favori del grande pubblico. Sarà un genio incompreso o un veicolo incomprensibile? Qualunque cosa sia, la Classe R, MPV di indiscutibile classe, non è riuscita a sfondare nemmeno dopo il restyling che l’ha vista protagonista a New York, la primavera scorsa. Nel mercato nordamericano la supera addirittura la Mercedes Sprinter, il furgone. A fronte dell’insuccesso la casa ce l’ha messa tutta, scolpendo il model year 2011 con i tratti di famiglia delle coupé e delle tanto apprezzate berline. Il crossover rinnovata è stato immatricolato solo 1.409 volte nel nordamerica, praticamente il 30% in meno rispetto allo stesso periodo del 2009.

    Un insuccesso annunciato, commenterebbero alcuni. La Mercedes Classe R è stata infatti inserita da Autocar nella top 16 delle auto più brutte del decennio, a fronte di scarse performance di mercato. Corre su strada dal 2005 e oggi il modello è più simile ai fratelli Suv della stella, come la M. Come sottolinea la testata Ward’s Auto, la Mercedes Classe R è al settimo posto tra le auto Mercedes nel mercato nordamericano; un risultato pessimo considerato il segmento in cui va a operare, quello dei crossover, in forte crescita.


    Quel che rimane da fare ai nostri amici di Stoccarda è attendere la risposta del pubblico alla model year 2011, terzo restyling dal lancio per un auto coraggiosa – o incosciente – che non ha mai convinto del tutto. Dal mese di agosto nei concessionari a stelle e strisce.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CrossoverMercato AutoMercedesMercedes Classe R
    PIÙ POPOLARI