NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mercedes Classe R: nuove foto spia

Mercedes Classe R: nuove foto spia

Anche i paraurti della nuova versione sembrano più massicci ed adesso, sia gli anteriori che i posteriori, comprenderanno anche i fari a LED e nella parte posteriore ci si avvede dei nuovi doppi terminali inox accoppiati che rendono più sportiva e aggressiva la vettura

da in Crossover, Foto Spia, Mercedes, Mercedes Classe R, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Anche la Mercedes Classe R ricorre al “ chirurgo estetico “ per sottoporsi ad un lifting in grado di eliminare le rughe dell’età, ecco perché in Casa Mercedes si sta procedendo ad un accurato restyling del Suv crossover tedesco.

    La cosa ritenuta importante dai vertici Mercedes è che la Classe R non dovrà mai perdere di vista il suo passato e la tradizione che l’ha sempre contrassegnata, dunque linee nuove e dinamiche ma che restano tenacemente aderenti al passato stilistico dell’auto e dunque anche adesso le linee sono quelle riferite ad un crossover che mantenga le ottime velleità fuoristradistiche ma che al contempo riveli la sua grande potenzialità interna da vera monovolume.

    I ritocchi riguardano le linee adesso più dinamiche che però si irrigidiscono un po’ conferendo all’auto l’aspetto ancora più deciso e massiccio, cambiano anche le linee della calandra mentre per i gruppi ottici anteriori sembra che il marchio abbia voluto attingere a modelli del tipo Mercedes Classe C ed E.

    Anche i paraurti della nuova versione sembrano più massicci ed adesso, sia gli anteriori che i posteriori, comprenderanno anche i fari a LED e nella parte posteriore ci si avvede dei nuovi doppi terminali inox accoppiati che rendono più sportiva e aggressiva la vettura.

    Per quanto riguarda i motori la nuova Mercedes Classe R si doterà di nuovi motori ma quello più degno di nota è sicuramente il Blue Efficiency che grazie ai cambiamenti apportati diviene molto più ecologico ed contrassegnato da più bassi consumi.

    Parliamo di un motore di 2,2 litri di cilindrata turbodiesel CDI in grado di erogare 201 cavalli di potenza che prevede anche l’introduzione anche in quest’auto del Sistema Start&Stop a tutto vantaggio dei consumi.

    Vedremo la nuova vettura al prossimo Salone di Ginevra nel 2010, in quella sede assisteremo a tutti i cambiamenti apportati in quest’auto a cominciare dai prezzi sicuramente più alti.

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CrossoverFoto SpiaMercedesMercedes Classe RSalone di Ginevra 2017
    PIÙ POPOLARI