Mercedes CLS, foto spia della station wagon

Prime foto spia a un anno dall'annuncio della produzione in serie della Mercedes CLS

da , il

    Mercedes CLS, foto spia della station wagon

    Un anno dopo l’annuncio della produzione in serie della Mercedes CLS, i primi esemplari camuffati della nuova vettura sono stati immortalati su strada in alcune foto spia. Queste sono le prima immagini della nuova Mercedes CLS Station Wagon, la versione stradale della concept car CLS Shooting Brake che è stata presentata durante il Salone di Pechino 2010. Coperta solo nella parte posteriore, la novità della casa automobilistica tedesca conferma quello che è già stato visto sul modello berlina.

    Questa è ormai pronta per la presentazione mondiale che è in programma al Festival of Speed di Goodwood 2012, nel mese di giugno prossimo. Il debutto invece potrebbe essere anticipato a gennaio, in occasione del Salone di Detroit 2012. Il costruttore tedesco crede nel mercato americano, nonostante la rivale BMW con la Serie 5 GT non abbia ottenuto grandi successi. La CLS è realizzata sul telaio della versione berlina e sarà proposta con una gamma di motorizzazioni composta da tre unità a benzina e due turbodiesel, con potenze da 204 cavalli fino ai 557 della versione 63 AMG Performance che è arriverà sul mercato a partire dal 2013.

    Tutti i motori saranno abbinati alla trazione posteriore e alla trasmissione a sette marce automatica. La nuova auto Mercedes dovrebbe arrivare in tutte le concessionarie entro il prossimo autunno. Per quello che riguarda invece i prezzi dovrebbero partire da 64.300 euro, con un supplemento di circa 1.800 euro rispetto alla versione tre volumi. Al momento non ci sono ulteriori informazioni.