NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mercedes G65 AMG Brabus: mostro da 800 CV al Salone di Ginevra 2014 [FOTO]

Mercedes G65 AMG Brabus: mostro da 800 CV al Salone di Ginevra 2014 [FOTO]

La Classe G è letteralmente intramontabile

    La Classe G è letteralmente intramontabile. Giusto l’anno scorso la Mercedes ne ha svelato il restyling, che l’aggiorna per l’ennesima volta regalandole anche dei nuovi interni. Ora torniamo a parlare del fuoristrada di Stoccarda grazie alla Brabus, che ha svelato la sua interpretazione della Mercedes G65 AMG. Il nome ufficiale è Brabus G800 iBusiness e sarà presentata dal vivo al prossimo Salone di Ginevra 2014. Perde parte della sua vocazione fuoristradistica, ma in compenso ottiene una notevole iniezione di potenza. Del resto chi averebbe il coraggio di fare una scampagnata in un sentiero fangoso, scendere sporcandosi le suole e poi risalire macchiando i lussuosi tappetini in pelle griffati Brabus? Nessuno, ovviamente.

    Il motore è il V12 da 6.0 litri che già troviamo sulla normale G65 AMG, però questa volta quelli della Brabus ci hanno messo lo zampino. Secondo loro i 612 cavalli e 1.000 Nm della versione originale sono troppo pochi, così sono intervenuti con dei nuovi turbocompressori per portare i valori di potenza massima e coppia, rispettivamente, ad 800 cavalli e 1.420 Nm (anche se viene limitata elettronicamente a 1.100 Nm). Considerando che la vettura pesa più di 2.600 kg, stiamo parlando di un vero mostro su ruote. Pensate che accelera da 0 a 100 km/h in appena 4,2 secondi e può raggiungere una velocità massima di 270 km/h (!). Il merito è anche della trazione integrale e del cambio automatico sequenziale a sette marce.

    Un Apple store su ruote

    Non è esagerato definire la Mercedes G65 AMG Brabus come un vero e proprio Apple store su ruote.

    Gli interni, infatti, oltre ad avere un aspetto lussuoso ed estremamente curato, sono anche impreziositi da un assortimento di prodotti Apple, tra cui: iPod Touch, iPad Mini, Mac Mini ed un’Apple TV. C’è anche uno schermo LCD da 15,6 pollici, un impianto audio professionale e la connettività ad internet. Praticamente ogni superficie è rivestita in pelle con cuciture a contrasto: pavimento, tappetini, plancia, pannelli porta, poltrone, braccioli. Per il cielo, invece, quelli della Brabus hanno optato per dell’Alcantara di colore nero.

    Estetica

    Già è aggressiva di suo la Brabus G800 iBusiness, ma la colorazione nera contribuisce ad aumentare l’effetto. Il cofano anteriore, anche se si nota poco, include un’ampia porzione in fibra di carbonio, mentre sulla mascherina la Stella Mercedes si fa da parte e trova spazio lo stemma della Brabus. Il paraurti anteriore è stato leggermente rivisto, così come quello posteriore. L’auto poggia su degli enormi cerchi in lega neri da 23 pollici di diametro. Ma fate attenzione a non forare, perchè al posteriore è stata rimossa la ruota di scorta, per snellire il design.

    474

    Salone di Ginevra 2014, tutte le auto esposte
    PIÙ POPOLARI