NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Mercedes-Maybach G 650 Landaulet, fuoristrada regale a Ginevra [FOTO]

Mercedes-Maybach G 650 Landaulet, fuoristrada regale a Ginevra [FOTO]

Tra le caratteristiche uniche, la configurazione con capote in tessuto, apribile sui posti posteriori. Al salone di Ginevra 2017 è stata svelata la nuova Mercedes-Maybach G 650 Landaulet.

da in 4X4, Auto 2017, Auto di lusso, Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Maybach, Mercedes, Mercedes Classe G, Salone auto, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Al Salone di Ginevra 2017, dopo aver conosciuto le estreme Classe G 6×6 e 4×4, è stata la volta della Mercedes-Maybach G 650 Landaulet. Accanto alla Classe S è arrivato un modello che riporta in auge la carrozzeria a metà tra cabrio e auto chiusa. Landaulet significa la capote in tessuto che si apre unicamente sui sedili posteriori, lasciando i due davanti sotto un tetto rigido. Le caratteristiche tecniche di Classe G firmata da Maybach sono esagerate. Passo allungato, dimensioni oltre i 5 metri e 30 centimetri, assistite da un lusso mutuato dall’ammiraglia Classe S.

    Gli assali sono posizionati a 45 centimetri da terra, tanto è lo spazio prima che si inizi a toccare con gli organi meccanici. Per assistere la salita e discesa, ovviamente sono installate delle pedale motorizzate. All’interno, anteriore e posteriore possono essere separati da una paratia in vetro, motorizzata e trasformabile da interamente opaca a trasparente, semplicemente al tocco di un tasto.
    Sedili rivestiti in pelle designo, con motivo trapuntato, rappresentano il top del top, con le funzioni massaggianti grazie alle sacche d’aria, la ventilazione e il supporto per le gambe, senza dimenticare la possibilità di reclinare completamente lo schienale.
    Difficilmente si potrà stare più comodi a bordo di un’auto. Tra le sedute posteriori, un’ampia console nasconde due tavolini con inserti in pelle, i portabicchieri climatizzati, due tasti per aprire e chiudere la capote, uno per regolare le luci d’ambiente. Inoltre, la strumentazione supplementare G Cockpit riporta le info essenziali che si ritrova davanti il guidatore.

    Completano salotto posteriore due schermi da 10 pollici inseriti sul retro dei sedili anteriori.

    Il passo di Mercedes Classe G è stato allungato di 578 millimetri e porta la lunghezza complessiva a 5 metri e 34 centimetri, con un’altezza totale di ben 2 metri e 23 centimetri. Non emergono dettagli sull massa complessiva, che sarà ovviamente elevatissima, se consideriamo il V12 biturbo impiegato sotto il cofano: 630 cavalli e 1000 Nm per muovere Mercedes-Maybach G 650 Landaulet. Immutate le doti fuoristradistiche, si destreggia ovunque grazie ai differenziali totalmente bloccabili, le marce ridotte e l’altezza libera da terra di quasi mezzo metro.

    Saranno solo 99 gli esemplari prodotti in Austria, nell’impianto Magna Steyr che già provvede alla realizzazione di Classe G 6×6 e 4×4.

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Auto 2017Auto di lussoAuto nuoveFuoristrada e SUVMaybachMercedesMercedes Classe GSalone autoSalone di Ginevra 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI