Motor Show Bologna 2016

Vision Mercedes-Maybach 6 Concept: coupé dal lusso sfrenato [FOTO]

Vision Mercedes-Maybach 6 Concept: coupé dal lusso sfrenato [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto di lusso, Auto nuove, Concept Car, Coupè, Maybach, Mercedes
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/11/2016 15:38

    La lussuosissima Vision Mercedes-Maybach 6 Concept si mostra per la prima volta in un set di foto ufficiali, per poi debuttare – dal vivo – in occasione del prossimo concorso di eleganza di Pebble Beach. Basta guardarla per rendersi conto, anche ad occhio, che la concept car della Stella è un’auto veramente enorme, lunga ben 6 metri (ok, sono 5 metri e 70 centimetri ad essere pignoli). Ogni centimetro della vettura è stato usato per offrire il massimo del lusso agli occupanti, ma allo stesso tempo per rendere il suo look aggressivo. Audace, statuario.

    Anche se ci troviamo a parlare di un prototipo, quindi dotato di un design ben più estremo rispetto a quello che potremmo trovare su di una comune vettura di serie, dobbiamo ammettere che il look della nuova Mercedes-Maybach Vision 6 Concept non sia poi troppo di rottura. Infatti le sue forme hanno un qualcosa di familiare, dato che adottano diversi stilemi già visti su alcune concept car del passato più recente. Possiamo citare, giusto ad esempio, la Maybach Excelero del 2004, la Vision Grand Turismo o anche la più recente Mercedes IAA Concept. A questo punto sorge spontanea la domanda: cosa si cela sotto al lungo cofano, uno stilema decisamente caratteristico sia di Maybach che delle Mercedes alto di gamma? E la risposta è niente! Scherzi a parte, la potenza della Mercedes-Maybach 6 deriva da quattro motori elettrici sincroni a magneti permanenti, uno per ogni una singola ruota. L’insieme delle quattro unità consente di arrivare fino ad una potenza massima di 750 cavalli, alimentati da un pacco batterie (posto sotto al pavimento dell’abitacolo) da 80 kWh. Parliamo di performance: la casa tedesca dichiara un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi ed una velocità massima di 250 km/h, con un’autonomia massima di circa 500 km. Il frontale è dominato dalla presenza di una grossa mascherina decorata a listelli verticali cromati, con la scritta “Mayback” sul labbro superiore. Al contrario i gruppi ottici sono finissimi, sottili e poco allungati, dotati di tecnologia full LED. Nella vista laterale la Mercedes-Maybach Concept ricorda quasi una coupé dei tempi andati, con quelle dimensioni così incredibili per i giorni nostri e la sua forma allungata. All’interno si accede tramite due porte che si aprono ad ali di gabbiano. Ci si ritrova in un ambiente che ha ben poco di retrò, dove tutto sembra ipertecnologico e venuto da un futuro lontano. Chi siede dentro si trova racchiuso in un mondo a sé: un enorme head-up display riporta le informazioni al guidatore ed al passeggero su tutto il parabrezza, mentre la mancanza di un vero e proprio tunnel centrale tradisce l’alimentazione con motore elettrico nelle ruote. Sui pannelli porta scorre una fascia touch screen per il controllo delle funzioni dei sedili e del sistema di navigazione. LEGGI ANCHE: Mercedes Classe S Cabrio 2016: il grande ritorno, prezzo dell’ammiraglia [FOTO]

    508

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI