Mercedes, nuovi sistemi di sicurezza per le cinture

Mercedes, nuovi sistemi di sicurezza per le cinture

Mercedes ha sviluppato un nuovo sistema di sicurezza per i passeggeri che siedono sui sedili posteriori

da in Mercedes, Sistemi di sicurezza
Ultimo aggiornamento:

    mercedes cinture sicurezza

    Mercedes ha ultimamente sviluppato un nuovo sistema di sicurezza per i passeggeri che siedono sui sedili posteriori. Dopo aver studiato gli effetti degli incidenti mediante un programma che ricrea in maniera virtuale tutti i tessuti e le ossa del corpo, i tecnici della casa automobilistica tedesca hanno potuto capire in che punto le attuali cinture di sicurezza montate sulle proprie vetture potessero essere migliorate per renderle più sicure.

    La zona del bacino è quella che è risultata essere sollecitata maggiormente in caso di incidente e per ridurre le conseguenze sui passeggeri è stato sviluppato un sistema di ancoraggio attivo. L’aggancio della cintura sarà per questo regolabile elettricamente allungandosi fino 70 mm quando gli occupanti devono allacciare, questo in modo da facilitare l’operazione. Una volta allacciata l’attacco si sistemerà nella posizione di sicurezza e attraverso il sistema Pre-Safe, questo nel caso in cui si verificasse un incidente si ritrarrà automaticamente qualche istante prima, di 40 mm per tendere ulteriormente la cintura.

    Gli agganci delle cinture saranno anche illuminati rendendosi in questo modo più visibili agli occupanti ed invitandoli ad allacciare le cinture di sicurezza.

    Oltre al nuovo sistema di aggancio delle cinture, Mercedes proporrà il sistema Pre-Safe anche sui sedili posteriori, aumentando maggiormente la protezione di tutti gli occupanti dell’auto. Inoltre in caso di incidente gli attacchi delle cinture di sicurezza, una volta che l’auto si è fermata e stabilizzata, si allungheranno per agevolare lo sgancio e l’uscita dall’automobile.

    279

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MercedesSistemi di sicurezza
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI