Mercedes SL: addio ai motori V12

La Mercedes SL nel 2012 non avrà più i motori V12

da , il

    Mercedes SL65 muso

    In attesa della nuova edizione della Mercedes SL, la casa costruttrice tedesca ha deciso di eliminare i motori V12 dalla gamma internazionale di questo modello per il 2012. Il debutto del model year 2013 dell’auto avverrà nel corso del prossimo anno. E’ possibile che la mossa sia stata decisa per salvaguardare la posizione sul mercato della supercar Mercedes SLS AMG, la roadster top di gamma della serie SL. Attualmente non è stato confermato se l’eliminazione dei V12 sia definitiva o temporanea, ma sembra che il marchio sia ormai orientato verso i motori V8 biturbo.

    Il poderoso propulsore 5.5 V12 della Mercedes SL600 da 517 cv di potenza e 830 Nm di coppia massima e l’impressionante 6.0 V12 della Mercedes SL65 AMG da 612 cv di potenza e 1.000 (mille!) Nm di coppia massima saranno quindi eliminati dall’offerta della Stella.

    Attualmente Mercedes offre un motore 5.5 V8 con due turbocompressori che non solo è più efficiente e pulito dell’equivalente versione V12, ma è anche in grado di sviluppare più potenza (di poco inferiore a quella generata dal 6.0 della SL65 AMG). E’ quindi probabile che se la caduta del V12 non sarà definitiva per ora, sarà comunque un passo necessario entro il futuro prossimo.

    La nuova generazione di Mercedes SL sarà svelata nel corso del Salone di Francoforte 2011 e permetterà a pubblico ed addetti ai lavori di osservare dal vivo l’aspetto futuro di questo modello introdotto nel 2003 e rinnovato nel 2008.