Mercedes SL al Salone di Detroit 2012 [FOTO]

La Mercedes SL 2012 ha debuttato al Salone di Detroit 2012 insieme a Mercedes-Benz E 300 BlueTEC HYBRID ed E 400 Hybrid

da , il

    La Mercedes SL 2012 ha debuttato in anteprima mondiale al Salone di Detroit 2012 insieme a Mercedes-Benz E 300 BlueTEC HYBRID ed E 400 Hybrid. La vettura è costruita quasi interamente in alluminio, presenti nuovi motori BlueDIRECT, più potenti e in grado di consumare il 29% in meno dei propulsori della precedente generazione. La nuova SL 500 pesa in circa 125 chilogrammi in meno del modello che l’ha preceduta, mentre la SL 350 ha perso 140 kg. Il nuovo motore V8 della Mercedes SL 500 eroga 320 kW di potenza, il 12% in più del modello precedente, con 0,8 litri in meno di cilindrata.

    I consumi sono scesi fino al 22%, mentre la coppia è salita da 530 a 700 Nm, con un incremento del 32%. Il nuovo propulsore V6 della SL 350 presenta la stessa cilindrata del modello precedente ed eroga 225 kW e 370 Nm. Consuma 6,8 l/100 km risparmiando quasi il 30% di carburante rispetto a prima. Per entrambe le motorizzazioni la funzione ECO start/stop è di serie. Anche il cambio automatico 7G-Tronic Plus, che è stato ottimizzato sotto il profilo dei consumi e del comfort, fornisce il proprio contributo. La SL 350 accelera in 5,9 secondi da 0 a 100 km/h, la SL 500 impiega 4,6 secondi.

    La sesta generazione della SL ha un tetto rigido ripiegabile a comando elettroidraulico che finisce nel bagagliaio. Sono disponibili tre versioni: tetto verniciato, tetto in vetro o l’esclusivo tetto rigido ripiegabile Panorama con Magic Sky Control, il cui vetro trasparente diventa chiaro o scuro premendo un pulsante. Per tutte e tre le versioni, il telaio del tetto è in magnesio. Rispetto al modello precedente, la nuova Mercedes SL 2012 è cresciuta in lunghezza di 50 mm e in larghezza di 57 mm e offre anche negli interni più spazio e comfort. Tanti i dispositivi tecnologici a disposizione.