Mercedes: una Classe B a metano per il mercato statunitense

Mercedes: una Classe B a metano per il mercato statunitense

Il metano inquina e costa poco lo stan capendo gli americani e costruttori europei del calibro di Audi e Mercedes al punto che non si esclude un accoglimento a breve da parte del pubblico d'oltreoceano di questo gas anche per autotrazione

da in Auto a Metano, Blocco traffico, Mercedes, Mercedes Classe B, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Mercedes Classe B

    Fino a qualche tempo fa se qualcuno avesse soltanto immaginato che le vetture in America avessero potuto utilizzare metano al posto dei tradizionali carburanti, in pochi lo avrebbero creduto, ma ora è tutta un’altra storia; il metano inquina poco, costa meno e i rendimenti di un’auto a metano non fanno rimpiangere troppo gli altri tipi di carburanti.

    L’han capito gli americani e forse anche Mercedes che ha portato oltreoceano la sua proposta a metano, la Mercedes Classe B. D’altro canto da più parti sono in tanti a ritenere che qualora gli Stati Uniti, insieme ad altri sistemi di alimentazione, l’ibrido per citarne uno, non sfruttassero ciò che si agita nel sottosuolo perderebbero una ghiotta occasione.

    Ed in un periodo in cui non è soltanto il costo a far la differenza fra un carburante rispetto ad un altro, immaginare al metano come il più pulito fra quelli fossili non può che far bene al pianeta ed all’economia, l’ha capito anche l’Audi che proprio in America, con una corsa assimilabile a quella dell’oro dell’antico Far West, stanno sbarcando fieri negli States cercando di far presa con auto meno inquinanti e il metano sicuramente lo è!

    252

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto a MetanoBlocco trafficoMercedesMercedes Classe BMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI