Motor Show Bologna 2016

Mercedes Vision Van Concept: elettrico il furgone del futuro [FOTO]

Mercedes Vision Van Concept: elettrico il furgone del futuro [FOTO]

Diamo uno sguardo da vicino al veicolo commerciale elettrico del domani

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Concept Car, Furgoni, Mercedes
Ultimo aggiornamento:

    Il furgone del futuro secondo la casa della Stella si chiama Mercedes Vision Van Concept. Anche se stiamo ancora parlando di un prototipo, questo veicolo commerciale futuristico vuole anticipare quelli che saranno i canoni stilistici, i contenuti e le tecnologie impiegate sui furgoni di domani. Sottopelle ci sono “diverse soluzioni innovative, ideali per le consegne in ambiente urbano e suburbano”, dicono quelli di Mercedes. In pratica il Vision Van è stato pensato per l’ultimo anello della catena delle consegne, quelle al cliente finale insomma. É il primo van completamente connesso con le persone ed i processi coinvolti nell’attività lavorativa, dal centro di distribuzione fino al destinatario.

    Andando più nel dettaglio, il Mercedes Vision Van Concept è dotato di un vano di carico completamente automatizzato con tanto di con droni per la consegna integrati. Cosa significa? Significa che in questo modo sarà possibile parcheggiare il furgone in un area residenziale, ad esempio, per poi consegnare diversi pacchi ai clienti vicini in modo del tutto autonomo, passando attraverso l’etere.

    Questo prototipo è dotato di un motore elettrico da 100 cavalli di potenza (75 kW), che grazie ad un generoso pacco batterie consente di avere un’autonomia massima che spazia dagli 80 ai 270 km, a seconda delle condizioni di utilizzo.

    La realizzazione di questo concept fa parte di un progetto battezzato “adVANce“, iniziativa che si concentra principalmente su tre campi di innovazione: il primo consiste nel collegare il veicolo commerciale ad internet (per essere sempre connessi), che quindi permette di aggiungere tecnologie intelligenti per semplificare la vita a chi lavora. In questo modo è anche possibile avere una sorta di inventario aggiornato in automatico e in tempo reale.

    LEGGI ANCHE: Mercedes-AMG GLC43 4Matic Coupé, scheda tecnica e prestazioni [FOTO]

    Il secondo campo di innovazione riguarda l’automazione del vano di carico, per rendere le consegne ancora più efficienti. Ed infine il terzo obiettivo riguarda la condivisione delle risorse in un progetto di mobilità innovativa. Questo si traduce nel trasporto non solo di beni ed oggetti all’interno di un furgone, ma anche persone che hanno bisogno di spostarsi all’interno dell’ambiente urbano. Una sorta di “van-sharing”, per usare un termine diverso.

    374

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoConcept CarFurgoniMercedes

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI