Mercury Montego, così al Salone di Detroit

Mercury Montego, così al Salone di Detroit
da in Auto nuove, Berline, Mercury, Salone di Detroit 2017
Ultimo aggiornamento:

    Mercury Montego

    Già rivisitata l’ anno scorso, all’ appuntamento con Detroit, la Mercury Montego in versione ‘2006 vi giunge con ulteriori piccole modifiche che la rendono ancora più interessante. In uso il solito propulsore da 3,0 litri a 6 cilindri con cambio automatico a 6 velocità, offre sempre buoni spunti e una certa brillantezza , anche in considerazione del volume complessivo della vettura, sicuramente non indifferente.

    L’ adozione dei sedili in cuoio caratterizza gli interni di questa grande berlina che spicca anche per la qualità dei materiali impiegati nell’ abitacolo, lo stesso che risulta molto comodo per cinque passeggeri, anche per i posteriori che, oltretutto, per quanto strano possa sembrare per una vettura d’ oltreoceano, dispone di un divano posteriore lievemente più sollevato rispetto ai sedili anteriori, per permettere la visione esterna agli occupanti, senza intralcio alla vista.

    L’ impianto DVD arricchisce gli interni, alla stregua dei piccoli ritocchi operati all’ esterno, con particolare riferimento alla parte anteriore della calandra che beneficia di gruppi ottici di nuovo disegno, leggermente più grandi dei precedenti e con nuovi fari fendinebbia incassati all’ interno del montante inferiore sotto la calandra stessa.

    Anche il disegno dei cerchi in lega, più moderno, conferisce all’ auto quella leggera aria di sportività, così come le sospensioni nuove, a bracci indipendenti e l’ adozione dei nuovi quattro freni a disco di dimensioni più generosi, mantengono alti i livelli di sicurezza attiva e passiva di un’ auto disposta a ben figurare alla Kermesse americana e lasciare quell’ impronta di sé, che ne faccia, ancora una volta, una delle berline più ambite del mercato statunitense.

    298

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveBerlineMercurySalone di Detroit 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI