Motor Show Bologna 2016

MG 6 e il rilancio europeo

MG 6 e il rilancio europeo

SAIC intende rilanciare in Europa il marchio storico MG, fondato nel '22 in Inghilterra

da in Auto 2010, MG 6, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    mg-6-saic

    MG si prepara a vivere una seconda giovinezza. La SAIC (Shanghai Automotive Industry Corporation), proprietaria della Morris Garages, ha annunciato l’intenzione di riconquistare l’Europa, dopo un periodo passato dietro le quinte, a ricostruire i pezzi lasciati qui e lì da Rover. Come tanti marchi storici, MG ha conosciuto tempi migliori – gli albori – ma anche tempi peggiori – il fallimento – e al contrario di altri brand è riuscita a rinascere dalle sue ceneri.

    SAIC è l’azienda automobilistica più grossa della Cina ed è lecito aspettarsi il successo dell’impresa. L’arma con cui la casa si farà avanti nel mercato del vecchio continente è la MG 6.


    Parliamo di una berlina di classe medio-alta, presentata al Salone di Guangzhou lo scorso autunno. La vettura è già in produzione in Cina e sarà affidata in Europa allo stabilimento MG di Longbridge, riaperto nel 2007 dopo la liquidazione di MG Rover.

    SAIC punterà innanzitutto sulla riduzione dei costi imputata allo sfruttamento dei fulcri produttivi cinesi, e in secondo luogo alla ricettività del mercato europeo, la cui rete dei dealers MG è piuttosto fitta. Ciò è valido soprattutto in Gran Bretagna, terra che ha dato in natali al marchio MG, nato a Oxford nel 1922.

    La MG 6 approderà nel mercato europeo sul finire del 2010, a prezzi fortemente competitivi.

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2010MG 6Mondo auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI