NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

MG Zr New tuning

MG Zr New tuning

Analisi della Mg Zr tuning

da in Auto sportive, MG, Tuning

    Mg Zr tuning

    Quest’oggi vi andremo a descrivere una MG Zr davvero molto particolare soprattutto nella sua parte estetica: un concentrato di tuning estremo ed aggressività più unico che raro.
    Quest’auto dalla carrozzeria nerissima è stata curata in ogni minimo dettaglio a partire dal look estetico, che dire “ritoccato” è un eufemismo.

    Di che pasta è fatta la MG Zr lo capiamo immediatamente dal paraurti anteriore in stile extreme modificato con resinatura e comprendente diverse prese d’aria (e le frecce adattate). Il paraurti posteriore è invece della Cadamuro Design così come le minigonne; lo spoiler sportivo è d’obbligo ed è della Mg-Series.
    Perfetto è stato il lavoro sui fari dell’auto: anteriormente sono originali ma con lampadine a idrogeno (luci di posizione a led) mentre posteriormente troviamo fari del modello Lexus Style Smoke con fondo nero.
    Gli altri elementi estetici sono molti ma ve ne diamo una breve descrizione: sono stati eliminati gli stemmi e gli adesivi originali, i vetri posteriori e laterali sono stati oscurati, è stata installata un’antenna della Simoni Racing e 4 neon di colore blu anch’essi della Simoni Racing.
    Apriamo la portiera e passiamo all’interno della MG: salta subito all’occhio il volante modello X5 (Simoni Racing) e il montante stuccato e verniciato con strumentazione supplementare oltre che il pomello R-Evolution cromato con tanto di led blu all’interno e la radio Alpine D310R con LCD integrato touch screen a scomparsa.

    Uno sguardo sotto il sedile del passeggero e troviamo una PlayStation 2 collegata al monitor LCD e alimentata da inverter fissati proprio sotto il sedile.
    Meccanicamente l’auto monta un filtro sportivo BMC CDA in carbonio, un corpo farfallato maggiorato 160, un terminale doppio Regazzon Top Line e una barra Duomi OMP regolabile.
    Ma non è tutto! Il gruppo ruota è formato da molle H&R progressive da -2 cm mentre i distanziali sono da 30 mm al posteriore e da 25 mm all’anteriore; ovviamente i cerchi sono in lega e sono del modello MG ZR 160 da 17” omologati.
    Amanti del tuning estremo e non, tutto ciò è davvero da gustare attraverso le foto che potete trovare su autoelaborate.com!

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveMGTuning
    PIÙ POPOLARI