Motor Show Bologna 2016

Migliori auto sportive 2015: la classifica [FOTO]

Migliori auto sportive 2015: la classifica [FOTO]
da in Alfa Romeo, Auto 2015, Auto nuove, Auto sportive, Classifiche auto, Ford, Mercedes, Mini
Ultimo aggiornamento: Venerdì 28/10/2016 06:59

    Migliori auto sportive 2015: la classifica - Nonostante la crisi economica, nonostante il prezzo folle dei carburanti in Italia, nonostante il clima di austerità gli appassionati d’auto continuano ad essere tanti. E nelle loro teste ci sono proprio le auto sportive, quelle vetture che sanno ancora regalare un sorriso al volante. Sportiva non è solo sinonimo di tanti cavalli, perchè un’auto dev’essere anche bella da guidare, deve restituire delle sensazioni quando la si guida. E per fortuna il panorama offre tante scelte, un po’ per tutte le tasche. Andiamo a scoprire insieme quali sono le migliori auto sportive del 2015.

    C’è poco da fare, le compatte due volumi superveloci hanno un non-so-che di speciale. La nuova Ford Focus RS ha un design veramente aggressivo, basato sul più recente restyling del modello. Sotto al cofano c’è il motore 2.3 litri, lo stesso che equipaggia la Mustang , rivisto nel turbocompressore twinscroll, a bassa inerzia, e nei condotti d’aspirazione più grandi. Il la potenza massima è di 351 cavalli ad un regime di rotazione di 6.800 giri/min, con una coppia di 440 Nm. Con funzione di overboost la coppia massima sale per 15 secondi fino a 470 Nm. Da segnalare anche la trazione integrale, per scaricare al meglio la potenza: tutto questo si traduce in prestazioni veramente da urlo, con una velocità massima di 266 km/h ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. La Ford ha ufficializzato un prezzo di listino della nuova Ford Focus RS 2015, per l’Europa, di 38.500 Euro. LEGGI ANCHE: Nuova Ford Focus RS 2015: prezzo, scheda tecnica e prestazioni [FOTO]

    É inutile negarlo: un’auto sportiva deve anche apparire tale, altrimenti non c’è gusto. Su questo la Mercedes A 45 AMG non tradisce. Al primo sguardo dà l’idea di qualcosa che va molto forte, anche senza conoscerne i dettagli tecnici. Veniamo al pezzo forte della Mercedes A45 AMG 4Matic, cioè il motore. Si tratta di un quattro cilindri 2.0 turbo con iniezione diretta di benzina a getto guidato, per ottimizzare l’uso del carburante. Potenza massima di 381 cavalli raggiunta a 6.000 giri, coppia massima strepitosa di 475 Newtonmetri disponibile tra 2.250 e 5.000 giri. Tutto ciò consente un’accelerazione mozzafiato, pari a 4″2 nello scatto 0-100. La velocità massima è limitata elettronicamente a 250 Km/h, per fortuna. Ma in abbinamento all’AMG Driver’s Package viene innalzata a 270. Prezzo di 49.486 euro. LEGGI ANCHE: Mercedes A 45 AMG: prova su strada, prezzo e scheda tecnica [FOTO]

    Finalmente la nuova generazione della Ford Mustang è arrivata anche in Europa, declinata nelle versioni coupé e cabrio. L’otto cilindri 5 litri è il miglior esempio di potenza spensierata, perché chi potrà optare per i 419 cavalli e 528 Nm di coppia c’è da giurare non avrà problemi a far frequenti visite dal benzinaio. Ma la Mustang deve piacere anche al pubblico europeo (e italiano): impensabile un cinque litri. Ecco arrivare un quattro cilindri turbo EcoBoost, 2.3 litri di cilindrata e 314 cavalli di potenza, assistiti da 407 Nm di coppia. I prezzi partono da 38.000 euro per la coupé e da 42.000 euro per la versione scoperta. LEGGI ANCHE: Nuova Ford Mustang: prezzo, motori e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

    La Mini John Cooper Works è probabilmente una delle utilitarie sportive più bella da guidare. Il motore è il 2 litri turbo benzina che già batte sotto il cofano della Cooper S, il B48 di Bmw, ma per la Mini JCW ha rivisto turbocompressore, pistoni, fasatura e valvole, così da arrivare allo step 231 cavalli e 320 Nm. Da zero a cento in 6.1 secondi con cambio automatico Steptronic 6 marce (6 decimi in meno che in passato), alternativa al manuale di pari rapportatura, con il quale si stacca un “dignitoso” 6″3, rapidità del driver permettendo. La velocità massima è di 246 orari, mentre l’incremento di potenza è del 10% sulla precedente generazione e la coppia 40 Nm extra. Insomma, tutto un altro mondo, anche considerando la riduzione di peso rispetto alla generazione passata e al modesto incremento rispetto alla Cooper S (+40 kg), con la bilancia a segnare 1205 kg complessivi. LEGGI ANCHE: Nuova Mini John Cooper Works 2015 al salone di Detroit: prestazioni della JCW turbo [FOTO]

    Non vogliamo essere nazionalisti, ma che l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sia una delle novità più interessanti è un dato di fatto. La denominazione Quadrifoglio distingue la versione ad altissime prestazioni, dotata di un 2.9 litri V6 biturbo di derivazione Ferrari da 510 cavalli. Ma non è solo potente, perchè ha anche un’aerodinamica ai vertici della categoria in termini di Cx, appendici aerodinamiche attive, peso ai minimi della categoria e prestazioni al top. Da tenere presente, infatti, sia il tempo al Nurburgring in 7 minuti e 39 secondi, sia la velocità massima di 307 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Per le versioni normali dobbiamo aspettare il Salone di Ginevra 2016 in marzo. LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio al Salone di Francoforte 2015 [FOTO]

    941

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI