Mini Bayswater e Baker Street, due nuove edizioni speciali

Due nuove edizioni speciali per la Mini R56 in onore delle prossime Olimpiadi di Londra

da , il

    Mini Bayswater e Baker Street, due nuove edizioni speciali

    Mini presenta due nuove edizioni speciali riservate alla piccola 3 porte, la R56, con nomi evocativi in onore delle Olimpiadi di Londra 2012. Entrambe saranno in vendita a partire dalla primavera di quest’anno, anche se non sono ancora stati definiti i prezzi.

    La prima versione speciale, Bayswater, si chiama come un noto quartiere della capitale inglese ed è ordinabile solo sulle Cooper (sia benzina che diesel). Si presenta con una vernice metallizzata inedita, Kite Blue, abbinata al tetto nero e agli specchietti con serigrafia speciale. Sul cofano sono presenti delle strisce inedite, una grigia e una azzurra, riprese poi anche come motivo all’interno. I cerchi in lega da 17″ hanno un disegno speciale e sono in finitura brunita. Il rivestimento dei sedili è misto pelle/tessuto, con incluso il pacchetto Chrome Line interna e finitura Piano Black della plancia. Su Cooper S e Cooper SD è possibile scegliere anche le colorazioni Midnight Blacke e Eclipse Grey per la carrozzeria.

    La Baker Street deve il suo nome alla via in cui abita il famoso personaggio della finzione letteraria e cinematografica, Sherlock Holmes. È disponibile solo per Mini One, Cooper, One D e Cooper D e presenta una colorazione speciale in Rooftop Grey. Sul cofano ci sono delle strisce nere con un motivo grafico inedito, richiamate anche nei ‘side scuttle’ delle frecce laterali. I cerchi in lega sono da 16″, verniciati di nero lucido come le calotte degli specchietti. Il rivestimento dei sedili è in pelle/tessuto, mentre la color line interna in tinta chiara richiama il colore della carrozzeria. Di serie è presente anche il computer di bordo e il volantre in pelle, oltre alla Chrome Line esterna.