Mini Chateau: dal vino il connubio perfetto

Mini Chateau: dal vino il connubio perfetto
da in Mini

    Una Mini… “avvinazzata”! non certo nel senso che è rivolta a coloro che fanno abuso di alcol alla guida, quanto invece per via della personalizzazione di cui gode la particolare vettura che, nello specifico, si chiama Mini Chateau.La vettura, derivata dalla Clubman, gode di una pregevole personalizzazione che si rifà al noto vino francese.

    Ci si avvede immediatamente che entrando in auto si respira un’aria diversa, dove l’arte e la fantasia si uniscono in un connubio perfetto; si guardino i legni utilizzati per arredare l’abitacolo cui si aggiunge il grande dispiego di Alcantara, mentre all’esterno a colpire è il particolare colore sabbia dorata del tetto, dei parafanghi e dell’orletto superiore dei paraurti e degli specchietti retrovisori esterni che sono oltretutto in legno.

    Particolarissimo il bagagliaio al cui interno è stato ricavata una cantinetta per 6 bottiglie di vino.

    Vedremo la Mini Chateau in solissimi 12 esemplari al prezzo, cadauno, di 54.000 euro!

    171

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mini
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI