Mini Clubvan, prime immagini del nuovo veicolo professionale

La Mini Clubvan Concept, è una nuova station wagon che è dedicata al mondo dei professionisti

da , il

    La Mini Clubvan Concept, è una nuova station wagon della casa automobilistica del Gruppo BMW che è dedicata al mondo dei professionisti. Si tratta di una Mini Clubman che non ha sedili posteriori e la superficie vetrata laterale, che è stata sostituita da pannelli in policarbonato. Sono state diffuse anche le prime immagini ufficiali della Clubvan Concept, un prototipo che anticipa un veicolo professionale leggero e compatto che potrebbe essere prodotto in futuro, anche se questo non è ancora certo.

    La concept car sarà esposta in occasione del Salone di Ginevra 2012 e nasce sulla base di Mini Clubman. La station wagon è dotata di un vano di carico posteriore ampio perchè i tecnici hanno studiato quelle che sono le varie esigenze dei lavoratori che scelgono questo tipo di vettura, ricavando nella parte posteriore della nuova concept car uno spazio ampio 1.000 litri, separato dall’abitacolo che ha due sedute singole, da una rete metallica, mentre non ci sono i sedili posteriori.

    Inoltre sono stati oscurati i finestrini posteriori con pannelli di policarbonato, la superficie vetrata del portellone posteriore è più scura, proprio per non permettere di guardare all’interno del bagagliaio. La nuova Mini Clubvan Concept è visibile in queste immagini con il colore British Racing Green con delle decorazioni adesive ideate dall’azienda Hugh Buckingham Signwriter. Al momento non si hanno a disposizione ulteriori informazioni in merito a questo nuovo modello di auto. Per saperne di più bisognerà attendere ancora qualche settimana.