Mini Coupé disponibile da ottobre

La versione di serie della Mini Coupè sarà svelata ufficialmente durante il Salone di Francoforte 2011 per essere in vendita nel mese di ottobre

da , il

    Mini Coupé disponibile da ottobre

    La versione di serie della Mini Coupè sarà presentata ufficialmente al Salone di Francoforte 2011 per essere in vendita durante il successivo mese di ottobre. La versione roadster arriverà invece durante la prossima primavera, dopo la presentazione in programma al Salone di Ginevra 2011. La coupé e la roadster saranno le Mini più sportive della gamma e sono pronte a fare il debutto. Le Mini coupé e roadster andranno ad unirsi alla 3 porte, alla Clubman, alla Cabrio e alla Countryman.

    Nel 2013 poi debutterà la terza generazione della Mini che sarà assemblata su una piattaforma nuova e che utilizzerà una nuova versione di motori, comprese le unità a tre cilindri. Nel 2013 è previsto anche il debutto commerciale della Mini Paceman. Il prototipo della Mini Coupé permette di notare quelle che saranno le forme definitive della versione di serie. L’auto sarà più bassa della 3 porte di circa 5 cm. Il motore sarà il 1.6 turbo a iniezione diretta di benzina da 211 CV, lo stesso della Mini John Cooper Works.

    Le Mini coupé e roadster saranno proposte con gli altri motori a benzina della gamma Mini e con il 2.0 turbodiesel da 143 CV della Cooper SD. Nell’ambito della Design Week di Milano nel Cortile dell’Università degli Studi di Milano è stata esposta la scultura Mini Sintesi che è stata realizzata da Anders Warming, il responsabile del design della casa automobilistica inglese, che fa parte della mostra Mutant Architecture & Design. La scultura rappresenta l’evoluzione della famiglia Mini e utilizza i profili di diverse vetture: rossa, originale del 1959, azzurra coupé, gialla la 3 porte attuale, verde la Clubman e grigia la Countryman.