Mini Paceman, confermata la produzione

L'amministratore delegato di Mini ha confermato la produzione della versione di serie della concept car Mini Paceman, presentata al Salone di Detroit 2010

da , il

    La Mini Paceman si farà. La casa costruttrice appartenente al gruppo BMW ha confermato la produzione del nuovo crossover attraverso le parole del suo amministratore delegato, Kay Segler. La nuova versione della Mini sarà basata sulla concept car omonima che abbiamo visto del corso del Salone di Detroit 2010, anche se non è ancora stato confermato con certezza il mantenimento del nome Paceman. Nonostante le indiscrezioni e le varie voci che si sono susseguite nei mesi scorsi, si tratta della prima dichiarazione ufficiale in questo senso.

    In un’intervista rilasciata alla pubblicazione Car and Driver, Kay Segler ha dichiarato che la nuova Mini Paceman sarà assemblata presso gli stabilimenti austriaci del marchio a Graz. Si tratta di una versione a tre porte della Mini Countryman che presenta la stessa trazione integrale. Dovrebbe esserne prodotta anche un’edizione sportiva Mini Paceman John Cooper Works. Arriverà sul mercato nel 2013.