Mini ‘The Britalian Job’, video omaggio per le Olimpiadi di Londra 2012

Mini ‘The Britalian Job’, video omaggio per le Olimpiadi di Londra 2012

Mini rilascia il video 'The Britalian Job' che rende omaggio alle Olimpiadi di Londra 2012 ed è una citazione del famoso film del 1969, 'The Italian Job'

da in Mini, Mini Cooper, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Mini Britalian Job

    Mini ha già legato il suo brand alle imminenti Olimpiadi di Londra 2012 con il lancio di alcuni allestimenti speciali. A quanto pare però ha ancora sentito il bisogno di sottolineare la sua simbolica partecipazione all’evento sportivo dell’anno realizzando questo singolare video, The Britalian Job. In un corto di oltre 5 minuti viene celebrata la collaborazione tra il brand anglo-tedesco e la squadra olimpica e paralimpica britannica con la partecipazione di alcuni personaggi del presente e leggende del passato.

    Si vedono infatti Daley Thompson, James Cracknell, Jonathan Edwards e Matthew Pinsent. Il video, diretto dallo stesso regista della fortunata trasmissione Top Gear, vuole anche essere in parte remake e in parte parodia di una delle scene di inseguimento più famose con tre Mini come protagoniste. Anche noi avevamo parlato tempo fa del film ‘The Italian Job’, un cult all’estero e poco noto nel nostro Paese, in cui una banda di ladri metteva in scena una rocambolesca fuga per le strade (e i tetti!) di Torino.

    In questa nuova versione i riferimenti al massato sono molti, a partire dalla presenza di tre mini con gli stessi colori (bianco, rosso e blu). Diverse le circostanze dell’inseguimento, ma stesse immagini adrenaliniche e divertenti della pellicola del 1969. Ovviamente Londra prende il posto della città italiana, ma viene ampiamente citata la storica scena in cui le 3 piccole auto passano sulla scalinata della Gran Madre. In 5 minuti si riescono a vedere in tutto il loro splendore i luoghi più famosi della capitale britannica. L’inseguimento culmina con un salto delle 3 Mini in formazione serrata di fronte allo stadio Olimpico. Non resta quindi che augurare buona visione a tutti gli appassionati del brand e della città inglese.

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MiniMini CooperVideo Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI