Mitsubishi: anteprima del nuovo crossover

Ciò non toglie che elementi del marchio Mitsubishi si ravvedono eccome, a partire dalle dimensioni, si pensi alla larghezza di quasi quattro metri e mezzo, per non contare che guardando il design complessivo, difficilmente non coglierebbero elementi che sono della Casa giapponese, così come da segnalare, infine, la trazione, 4×4 o, a scelta con la sola trazione anteriore, fatto questo sempre più frequente in Suv e crossover moderni

da , il

    Mitsubishi crossover

    Nascerà in Russia, anche se parliamo, chiaramente, di un?auto giapponese e, nello specifico, di Mitsubishi col suo nuovo crossover.

    Il crossover della Mitsubishi è una prosecuzione in chiave definitiva della concept car CX esposta al Salone di Francoforte 2007 ma, rispetto a questa ha poco in comune, linee anteriori a parte.

    Da segnalare che il crossover Mitsubishi è stato realizzato con l?apporto di Peugeot e Citroen insieme e dunque ha elementi in comune con i due marchi francesi che hanno apportato soluzioni anche per questa vettura giapponese.

    Ciò non toglie che elementi del marchio Mitsubishi si ravvedono eccome, a partire dalle dimensioni, si pensi alla larghezza di quasi quattro metri e mezzo, per non contare che guardando il design complessivo, difficilmente non coglierebbero elementi che sono della Casa giapponese, così come da segnalare, infine, la trazione, 4×4 o, a scelta con la sola trazione anteriore, fatto questo sempre più frequente in Suv e crossover moderni.