Mitsubishi Concept-RA: presentata a Detroit, presto in commercio

da , il

    Mitsubishi Concept-RA: presentata a Detroit, presto in commercio

    Dopo una relativa lunga attesa, fa la sua apparizione al Salone di Detroit, in anteprima mondiale, la Mitsubishi Concept-RA, segno dello stato di salute che caratterizza l’azienda nipponica che con questa che non è ancora un’auto definitiva, vuol dare un segno tangibile del livello qualitativo raggiunto da i modelli della Casa giapponese.

    La Concept-RA si presenta in tua la sua magnificenza con dimensioni di tutto rispetto, si pensi ai 4 metri e mezzo di lunghezza e al metro e novanta centimetri, quasi, di larghezza, ciò, nonostante si parli di una coupè a due soli posti, ma esclusivi e confortevolissimi, caratterizzati da una classe fra le più alte immaginabili. Se a questo aggiungiamo la generosità del motore montato, caratterizzato da grande prese d’aria a testimonianza delle dimensioni e della potenza di questo eccezionale propulsore, si chiude il cerchio nel ritenere la Concept-RA una vettura dal sicuro successo e fra le migliori proposte presenti alla rassegna americana.

    E scendendo nei particolari, sappiamo che il motore di cui si dota la vettura è un 2,2 litri di cilindrata a 4 cilindri in grado di erogare ben 204 cavalli di potenza, commonrail, turbodiesel a geometria variabile con cambio sequenziale Twin Clutch SST e trazione integrale, quest’ultima in grado di gestire al meglio anche la frenata e la sterzata affidata ad una centralina elettronica.

    La vettura è anche caratterizzata da un basso peso grazie al ricorso alla scocca in alluminio ed alla plastica. Questo, i bassi consumi che caratterizzeranno la vettura, le ridottissime emissioni inquinanti, rendono la futura Concept-RA, che presto potrebbe essere posta in vendita, una delle auto più ecologiche presto in commercio.