Motor Show Bologna 2016

Mitsubishi GT-PHEV Concept, prove di nuovo Outlander con il suv ibrido? [FOTO]

Mitsubishi GT-PHEV Concept, prove di nuovo Outlander con il suv ibrido? [FOTO]

Il marchio annuncia un prodotto di fascia alta, dallo stile interessante e con tre motori a realizzare l'integrale ibrido

da in 4X4, Auto 2016, Auto Ibride, Auto nuove, Concept Car, Fuoristrada e SUV, Mitsubishi
Ultimo aggiornamento:

    E’ tra i marchi che, negli ultimi anni, sono stati più prolifici di show-car, Mitsubishi. Con GT-PHEV Concept prosegue l’esplorazione di nuove soluzioni di stile, sempre muovendosi nel territorio dei suv. Con l’Outlander da poco sottoposto a un restyling, l’annuncio di un concept da collocare nella fascia alta del mercato sembra anticipare quelle che saranno le future linee del design del marchio. Potrebbe rappresentare proprio l’ideale rimpiazzo dell’Outlander, GT-PHEV, che arriva dopo che un prodotto dalla sigla simile, ma forme assai diverse, ha calcato i palcoscenici dei saloni dell’auto: GC-PHEV Concept, presentato nel 2014.

    Fa affidamento ancora una volta all’architettura ibrida per realizzare la trazione integrale permanente, Mitsubishi. Il GT-PHEV Concept è spinto da un motore termico in posizione anteriore e due unità elettriche al posteriore, capaci di assicurare un’interessante autonomia di marcia in modalità esclusivamente elettrica, visti i 120 km dichiarati. Nel funzionamento, invece, ibrido, si arrivano a superare i 1.200 km di percorrenza.

    Mitsubishi, a Ginevra largo ai concept

    La visione che il marchio vuole trasmettere con la show-car (non è stato annunciato se la vedremo già al Salone di Parigi o, piuttosto, a novembre tra Tokyo e Los Angeles) è di una Ground Tourer, ovvero, suv capace di offrire modularità di utilizzo su più superfici e al tempo stesso doti di gran stradista. Il frontale rilancia il tema del Dynamic Shield, un elaborato insieme di linee a raccordare i gruppi ottici principali e i fari supplementari, sottili, in alto, completato dal cofano motore a conchiglia e una calandra avvolgente. Montanti e tetto sono a contrasto nella colorazione e il montante posteriore risulta visivamente sospeso.

    La coda è quasi da suv-coupé, con un lunotto molto inclinato in avanti.

    Altre note stilistiche da annotare, le nervature sulla fiancata e le porte posteriori dietro. A bordo Mitsubishi anticipa una plancia in pelle, abbinata al colore del tetto e con un’estensione in senso orizzontale. Le premesse anticipate dalla show-car sono molto interessanti, non resta che seguirne l’evoluzione futura verso un eventuale modello di grande serie.

    365

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Auto 2016Auto IbrideAuto nuoveConcept CarFuoristrada e SUVMitsubishi

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI