Mitsubishi i-MiEV in vendita nei supermercati

L'auto elettrica Mitsubishi i-MiEV sarà in vendita presso i centri di distribuzione della società di elettronica Yamada-Denki

da , il

    mitsubishi imiev1

    La Mitsubishi i-MiEV sarà in vendita nei supermercati. La casa costruttrice giapponese ha fatto sapere di aver raggiunto un accordo con la catena di distribuzione di elettronica Yamada-Denki per tentare questa nuova strategia commerciale. La piccola auto elettrica sarà esposta in 17 punti vendita in diverse città tra cui Tokyo, Kanagawa e Saitama. L’accordo fa parte del progetto “Smart house business” condotto da Yamada-Denki e prevede l’impiego di personale specializzato appositamente assunto per la vendita di prodotti così particolari.

    L’iniziativa è stata presentata attraverso una speciale esibizione il 4 dicembre presso lo store Techland Yokohama Izumi. La vendita delle Mitsubishi i-MiEV all’interno dei negozi di elettronica sarà affiancata da quella di pannelli solari e sistemi di ricarica, in modo da fornire i un unico spazio tutto ciò di cui i clienti delle auto elettriche possono avere bisogno.

    «L’entusiasmo per questa iniziativa – ha spiegato Yamada-Denki in una nota – è nato dall’E-Kizuna Project presentato ad aprile a Saitama City nel corso del primo E-Kizuna Forum. In quell’occasione sia Mitsubishi che Yamada-Denki hanno discusso della possibilità di vendere i veicoli elettrici nei negozi di elettronica: entrambe le società ritengono che promuovere la mobilità elettrica sia fondamentale per il futuro».

    La Mitsubishi i-MiEV ha un motore in grado di produrre 47 kW di potenza e 180 Nm di coppia disponibili immediatamente. Ad oggi secondo la casa costruttrice ne sarebbero state già prodotte 5.000 unità in Giappone. La produzione in Europa è iniziata mentre sta per essere avviata anche negli USA.